-

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

martedì 20 giugno 2017

Telecom I.: broker bullish malgrado la disputa sulla fibra

Davide Pantaleo
 
Il progressivo arretramento dell'indice Ftse Mib a Piazza Affari non sembra pesare più di tanto sull'andamento odierno di Telecom Italia (Amsterdam: TI6.AS - notizie) che prova a resistere sulla parità. Il titolo, dopo aver chiuso la sessione di ieri con un progresso dello 0,3%, quest'oggi ha provat a spingersi ancora in avanti, arrivando a segnare un massimo intraday a 0,8465 euro, con un rialzo di oltre un punto percentuale. In seguito si è avuto però un progressivo ripiegamento che vede ora Telecom Italia sui valori del close di ieri a 0,8355 euro, con oltre 37 milioni di azioni scambiate fino a questo momento, rispetto alla media giornaliera degli ultimi tre mesi pari a quasi 82 milioni di pezzi.
Botta e risposta tra Governo e Telecom sulla banda larga
Telecom Italia resta sotto i riflettori sulla scia del botta e risposta tra gli esponenti del Governo e i vertici del gruppo telefonico sul tema della banda larga.
Ieri il sottosegretario Giacomelli e il Ministro per la coesione territoriale De Vincenti, in due distinte interviste hanno dichiarato che il piano di Telecom Italia di portare la banda larga nelle cosiddette aree bianche, ossia nei comuni a fallimento di mercato, porterebbe un danno all’interesse pubblico, relativamente al quale il Governo dovrebbe tutelare la collettivita?.
La view di Equita SIM
Gli analisti di Equita SIM segnalano che nelle aree in questione Enel Open Fiber si e? aggiudicata le gare pubbliche per incentivi pubblici. Comprensibilmente la decisione di Telecom Italia di investire in aree precedentemente trascurate, rischia di alterare il business plan di Enel Open Fiber e quindi del Governo.
La SIM milanese ritiene improbabile la richiesta di danni di un Governo ad una azienda che investe per portare la banda larga a comuni oggi privi del servizio.
La preoccupazione del Governo sottolinea pero? il fatto che la competizione fra Telecom Italia e Enel Open Fiber rischia di essere appropriata solo in alcune grandi citta?. Nel (Londra: 0E4Q.L - notizie) lungo termine i piani delle due societa? potrebbero essere rivisti o potrebbe anche essere considerata una integrazione fra le due societa?.
In attesa di novità gli analisti di Equita SIM mantengono una view positiva su Telecom Italia, reiterando la raccomandazione "buy", con un prezzo obiettivo a 1,3 euro.
Le dichiarazioni di Cattaneo e la posizione del Ministero
Intanto l'AD dell'ex monopolista italiano ha definito quello del Governo un attacco di un Paese dirigistico. Cattaneo ha spiegato non esiste alcun divieto di investimento per i privati durante il periodo di intervento pubblico nè è vietato rivedere nel tempo la strategia rispetto alle cosiddette aree bianche.
Ieri in serata il Ministero dello Sviluppo economico ha fatto sapere che convocherà a breve i vertici di Telecom Italia per aprire un confronto diretto con la società. Il Ministro Calenda ha affermato che c'è la volontà di andare avanti e in maniera spedita relativamente al piano per la posa della banda ultra larga.
Il commento di Bca IMI e di Mediobanca (Milano: MB.MI - notizie)
Secondo gli analisti di Banca Imi un accordo tra le parti è nell'interesse di tutti, considerando la fase iniziale di sviluppo di Open Fiber e l'attuale ricerca da parte di Telecom Italia di un azionista di maggioranza per la sua newco, Cassiopea (Other OTC: CPPSF - notizie) , per le aree bianche.
Banca IMI però pone l'accento sul fatto che la visibilità sulla tempistica e sulla fattibilità di un accordo è bassa, visti i toni della disputa. Non cambia intanto la strategia suggerita per Telecom Italia che secondo gli analisti resta da acquistare con un target price a 1,08 euro.
Infine, a scommettere sul titolo è anche Mediobanca Securiries che mantiene invariato il rating "outperform", con un fair value a 1,34 euro, pur riconoscendo che il flusso di notizie nel breve potrebbe portare ad un incremento della volatilità su Telecom Italia.
Considerata l'importanza dello sviluppo della fibra per l'Italia, gli analisti non credono in ogni caso che il Governo deciderà di porre qualche veto sul dispiegamento di una rete da parte di una società privata

Nessun commento:

Posta un commento

CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

............
Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.