-

Class CNBC
Share Video
Share Video
-04:40Live-04:40
Live

PER MANTENERTI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

martedì 13 giugno 2017

Melania si trasferisce alla Casa Bianca


Rossana Prezioso
 
Dopo circa 6 mesi dall'elezione di Donald Trump, Melania ha deciso che era tempo di abbandonare la sua dimora newyorkese e raggiungere il marito alla Casa Bianca.
L'arrivo dopo 6 mesi
Al 1600 di Pennsylvania Avenue sono arrivati i camion della ditta di trasporto (90) per consegnare gli effetti personali della First Lady e dell'ultimogenito undicenne, Barron, unico motivo per cui l'ex modella slovena decise già da giugno, di non andare a Washington. E' infatti Barron Trump la ragione che ha trattenuto (almeno ufficialmente) Melania nella grande Mela: la sua preoccupazione era quella di evitare al figlio di interrompere l'anno scolastico del giovane rampollo impegnato in una Cm2 (l'equivalente della nostra quinta elementare), alla prestigiosa Columbia Grammar Preparatory School, nell'Upper West Side di Manhattan. La scelta di Melania di non accompagnare Donald nella sua nuova vita da presidente ha scatenato subito polemiche e sospetti sulla reale pace coniugale, più volte messa in dubbio.
I precedenti
Storicamente, infatti, si è trattato di un precedente che si è verificato solo altre due volte, per la precisione con Martha Washington (ma solo perché l’edificio ancora non esisteva dal momento che sarà realizzato sotto la presidenza di John Adams, secondo Presidente degli USA) e con la moglie di William Henry Harrison morto poco dopo un mese dalla sua elezione per una polmonite fulminante contratta durante il suo lungo discorso di insediamento fatto sotto una pioggia battente. Una situazione simile potrebbe essere ascritta anche alla moglie del presidente Pierce, il 14esimo inquilino della Casa Bianca: la donna non mise mai piede nell'edificio perché mentre viaggiava verso Washington, il treno sul quale si trovava deragliò uccidendo il figlio e causando nella donna un odio atavico verso la capitale e persino verso la carica politica del marito. Diversa (ma forse non molto) la fuga della moglie di Henry Truman, esasperata per i controlli della sicurezza e, forse, anche dei servizi segreti dal momento che il marito fu il presidente che diede il via libera per la bomba atomica su Hiroshima e Nagasaki. 

Nessun commento:

Posta un commento

CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

............
Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.