-

Class CNBC
Share Video
Share Video
-04:40Live-04:40
Live

PER MANTENERTI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

lunedì 26 giugno 2017

Le pagelle europee: 4 buy con un potenziale upside fino al 43%


UBS Group AG 

In una nota di oggi sul settore finanziario, gli analisti di JPMorgan hanno alzato da "Neutral" a "Overweight" il rating sull'istituto elvetico UBS, suggerendo l'acquisto con un target price che sale da 18 a 19 franchi, che implica un margine di apprezzamento di circa il 20,3% rispetto al prezzo corrente dell'azione (15,79 euro alle 16 di oggi).
L'autore dello studio, Kian Abouhossein, spiega di essere ottimista sulle prospettive di lungo termine delle banche d'investimento, con una speciale preferenza per quelle con attività negli Stati Uniti, e prevede in particolare per Ubs, oltre che per Goldman Sachs e Morgan Stanley, un incremento medio del 10% dei rendimenti nell'area Investment Banking da qui al 2019.

Il broker elogia inoltre la focalizzazione di UBS sul suo core business nel ramo azionario e la riduzione dell'esposizione al mercato obbligazionario,valutario e delle materie prime. 

Credit Suisse

Nella stessa nota, JPMorgan ha anche riavviato la copertura sulle azioni del Credit Suisse, fornendo una raccomandazione "Overweight" e un target price a 17 franchi.
In questo caso, il broker americano fa notare in particolare che le valutazioni del consenso ignorano gli obiettivi di risparmio fissati dall'istituto nel quadro del suo piano di ristrutturazione. Le azioni del Credit Suisse scambiano oggi sulla borsa svizzera in rialzo del 1,72% a quota 13,65 franchi.

 

Kering (EPA: KER)

La banca americana Citigroup ha invece migliorato le sue stime sulla casa del lusso Kering, che resta "Buy" con un target price che sale da 322 a 347 euro.

La revisione del fair value è frutto, spiega nella sua nota l'analista Thomas Chauvet, di una revisione delle stime di utile del gruppo francese dopo un Investor Day particolarmente ottimista sulle prospettive del marchio Saint Laurent. Il titolo Kering, che capitalizza sulla borsa parigina circa 39,5 miliardi di euro, scambia oggi a quota 312,95 euro (+1,82%) e offre dunque stando alle stime di Citi un potenziale upside di quasi l'11%. 

Glencore PLC (LON: GLEN)

Infine, ancora gli analisti di Citigroup sono tornati ad esprimersi positivamente sulle azioni del colosso del trading sulle materie prime Glencore, dopo la nuova offerta lanciata dal gruppo anglo-svizzero per l'acquisizione di Coal & Allied Industries, la società messa in vendita da Rio Tinto e che Glencore cerca di sfilare all'altro big minerario Yancoal Australia Limited. Secondo l'analista Heath Jansen, che fornisce sul titolo una raccomandazione "Buy" e un prezzo obiettivo a 400 pence (con un potenziale upside del 43,1% rispetto alla quotazione attuale di 279,50 pence), un eventuale successo dell'operazione consentirebbe a Glencore di ottimizzare il suo portafoglio nel business del carbone.

 
Fonte: News Trend Online

Nessun commento:

Posta un commento

CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

............
Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.