-
Quotazioni da TradingView

Class CNBC
Share Video
Share Video
-04:40Live-04:40
Live

PER MANTENERTI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

martedì 6 giugno 2017

L'analisi tecnica sui principali listini europei

Investimenti Bnp Paribas
 
FTSEMIB INDEX
Altra prova di debolezza per Piazza Affari ieri, orfana del sostegno di Francoforte e con i fari puntati sulle tensioni politiche sia a livello interno che internazionale. Dal punto di vista tecnico l’indice di riferimento FTSE Mib ha bucato nuovamente il livello che fa da supporto a 20.800 punti. Con questo movimento è stato vanificato di fatto l’abbozzo di recupero evidenziato sul finire della scorsa ottava, con il primo obiettivo rialzista di una certa consistenza a 21mila punti ancora lontano. Più vicino invece il primo target ribassista che potrebbe essere collocato a 21.500 punti. In tale direzione è da monitorare la tenuta di un primo sostegno a 20.690 punti ed un secondo collocato più in basso a 20.620 punti.
SCENARIO RIALZISTA
Long a 20.700 punti, con stop a 20.625 punti, hanno target a 21.000 e 21.200 punti.
SCENARIO RIBASSISTA
Short a 20.855 punti, con stop a 21.000 punti, hanno target a 20.500 e 20.400 punti.
EUROSTOXX 50
Seduta di lieve assestamento ieri per l’Eurostoxx 50. Il basket ha sofferto la presenza della resistenza di matrice dinamica disegnata sul grafico a 30 minuti con i top decrescenti del 5 e 16 maggio, che venerdì ha respinto l’attacco dell’indice. Con le quotazioni tornate sotto i 3.600 punti è stato di fatto chiuso il Lap rialzista lasciato aperto venerdì 2 giugno. Le quotazioni potrebbero ora appoggiarsi a 3.570 punti, andando a creare le condizioni per nuovi e più vigorosi allunghi direzionali verso i precedenti massimi relativi.
SCENARIO RIALZISTA
Long a 3.569 punti, con stop a 3.545 punti, hanno target a 3.650 e 3.700 punti.
SCENARIO RIBASSISTA
Short a 3.605 punti, con stop a 3.615 punti, hanno target a 3.570 e 3.500 punti.
DAX
La Borsa di Francoforte ieri è rimasta chiusa per festività. Nell’ultima seduta utile, quella di venerdì 2 giugno il principale basket tedesco ha aggiornato un nuovo massimo storico intraday a 12.878,59 punti ed in chiusura si è mantenuto sopra i 12.800 punti. Il movimento di fatto ha generato una nuova dimostrazione di forza della Borsa tedesca, perché il basket è andato a rompere al rialzo la trendline che congiunge i minimi dell’8 e 11 maggio. Nuove puntate a 12.800 punti potrebbero ora essere sfruttate per aprire nuove posizioni long o incrementare quelle esistenti, con target naturale del basket fissato a 13 mila punti.
SCENARIO RIALZISTA
Long a 12.800 punti, con stop a 12.730 punti, hanno target a 12.900 e 13.000 punti.
SCENARIO RIBASSISTA
Short a 12.840 punti, con stop a 12.875 punti, hanno target a 12.700 e 12.600 punti.
Contenuti pubblicati integralmente sul sito  Investimenti Bnp Paribas

Nessun commento:

Posta un commento

CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

............
Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.