-

Class CNBC
Share Video
Share Video
-04:40Live-04:40
Live

PER MANTENERTI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

mercoledì 14 giugno 2017

Dimenticato hig-tech, si attendono conferme dalla FED

 
La fase correttiva ampia del settore tecnologico sembra già acqua passata, dimenticata. Le condizioni generali quindi continuano ad alimentare la ricerca di rendimento, in un mercato che resta incurante dei rischi, debiti, geopolitica. Di (KSE: 003160.KS - notizie) fatto è vero che la crescita in EU è in ripresa, e le sue previsioni sono state rialzate da molti Stati, la disoccupazione in calo graduale, l’inflazione vicino allo zero ma comunque in territorio positivo, la politica dopo il timore del voto in Francia e il rinvio per Italia, è migliorata. Quindi il rischio di un rialzo tassi è di molto rientrato, e come riflesso, i DEBITI e il costo mantenimento / finanziamento degli stessi, non interessa. I timori sulle banche, in particolare ITL, sono largamente rientrati nella conferma di una presa posizione per il loro salvataggio (Banche VENETO) in tempi brevi. Pesa su USA e UK il fattore politico, ma il focus di questa settimana sono le Banche Centrali, iniziando dalla FED USA con il suo largamente anticipato rialzo di 25bps, e seguito da Giappone, Svizzera, Inghilterra, Russia, Nuova Zelanda. Con aspettative globali di tassi bassi a lungo, e di politica monetaria super ampia ancora per molto tempo. Quindi in assenza di alternative, e con tassi negativi, e costo per la tenuta della liquidità, ecco che si cerca negli INDICI il rendimento, sostenuti pure dagli acquisti di assets da parte delle Banche Centrali – QE, e dagli ampi riacquisti di titoli, dagli utili societari.
Ieri in rialzo energia, banche, e recupero tecnologico. Yields stabili sui recenti minimi, spread periferici Eu stabili, calo rendimenti in ITL e dello spread. Petrolio rapporto Opec mensile che conferma riequilibrio del mercato, ma piu’ lento, da produzione Usa in continuo rialzo, su max6 mesi, e stoccaggi sempre elevati. Cede gradualmente, lentamente, ORO e ARG. Migliora la GBP dopo i dati inflazione, ma che resta come il DOLL, sotto l’influenza negativa della POLITICA. Balzo di AUD, e CAD, con aumento delle aspettative di rialzo tassi, dopo commenti BoC e RBA. Cede lo YEN, resta stabile sostenuto il CHF/cross. Calo di BRAS, ampio balzo di recupero per SEK, NOK, e rialzo NZD. Per le COMMODITY sotto tono generale. Sul fronte dei fondamentali, dei DATI eco, scarso interesse, visto che non cambiano gli scenari già largamente conosciuti. Ieri abbiamo avuto dato ZEW fiducia investimenti industriali, migliore delle attese, rialzo prezzi consumo e immobiliari marcato per UK, calo inflazione elevato per PORT, INDIA, SEK. Dagli USA prezzi produzione piatti, fiducia piccole imprese sotto attese.
Dati economici
FRUMENTO ulteriore +2.0pc – PETROLIO Opec, riequilibrio prosegue, ma piu’ lento del previsto. produz e stoccaggi su max, Saudi attua tagli – BIT COIN dal record max -15pc – EU ZEW sentiment eco 37.7 da 35.1, min fin GER, urge modifica politica monetaria ECB, eco tedesca continua rialzo – CH yield 10anni -0.15. Panalpina -3.5 – UK yield 10anni 1.02. cpi may 0.3 e 2.9anno, core 2.6 da 2.4anno. prezzi immob 5.6 da 4.1pc anno. Ppi input -1.3 e +11.6anno, output +0.1 e 3.6anno. prezzi dettaglianti +0.4 e 3.7anno. Capita (Taiwan OTC: T1614Y.TWO - notizie) +12pc – GER yield 10anni 0.27. prezzi ingrosso -0.7 e 3.1anno da 4.7pc. ZEW june situaz attuale 88 da 83.9, sentiment eco 18.6 da 20.6. Lufthansa (Xetra: LHAB.DE - notizie) ulteriore rialzo – FF yield 10anni 0.62. salari non agri 1.trim 0.4 da 0.3pc – ITL yield 10anni 1.97. btp/bund 172. Fiat (Hannover: FIA1.HA - notizie) +2.0, bene OVS, UBI (Taiwan OTC: 6562.TWO - notizie) +4.0pc, Banche +1.3pc. fiducia ZEW 10 da 4.8 – ESP yield 10anni 1.42. cpi may -0.1 e 1.9anno, inflaz 0.0 e 2.0anno. BESP prev gdp 3.1 da 2.8pc anno – PORT iinflaz 1.5 da 2.0pc anno – SEK cpi +0.1 e 1.7anno – ROM salari apr +0.1 – CECO (Shanghai: 603698.SS - notizie) curr acc apr +14.3. banche, necessario aumento riserve da boom immobiliare e mutui – USA yield 10anni 2.21pc. fid piccole imprese may inv 104.5. ppi may 0.0 e 2.1anno, core 0.3 e 2.1anno. Redbook 0.5 e 2.1anno. Cheesecake -8pc. Tesla +3.0 – INDIA inflaz may 2.18 da 2.99anno. prod ind apr 3.1pc – GIAPP fid grandi imprese -2.9 da +1.1 1trim. Nissan rating rialzato, A – AUD NAB fid industr 7 da 13 – SING disocc 1trim 2.2 da 2.3pc – S.COREA M2 7.70 da 7.0 – BRAS vendite dett apr +1.0 e 1.9anno.

Nessun commento:

Posta un commento

CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

............
Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.