-

Class CNBC
Share Video
Share Video
-04:40Live-04:40
Live

PER MANTENERTI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

giovedì 8 giugno 2017

Diario di un trader: strategie e spunti per le prossime 24 ore


Nuovo segno meno, ieri, per le Borse europee che hanno perso terreno per la terza seduta consecutiva.
Come si legge nel close, infatti, a fine sessione il Ftse100 è rimasto più indietro di altri con un calo dello 0,62%, mentre il Dax30 e il Cac40 sono scesi rispettivamente dello 0,14% e dello 0,07%.
Debole anche la chiusura di Piazza Affari dove il Ftse Mib, dopo una partenza in frazionale ribasso, ha imboccato la via dei guadagni, mantenendosi in positivo fino al pomeriggio, salvo poi sgonfiarsi nell'ultima ora di contrattazioni. L'indice si è fermato a 20.739 punti, in rosso dello 0,1%, dopo aver segnato nell'intraday un massimo a 20.966 e un minimo a 20.650 punti.

I protagonisti a Piazza Affari

Tra i protagonisti a Piazza Affari c'è da citare Enel: il titolo è finito sotto i riflettori di Goldman Sachs e di Oddo Securities che hanno ribadito la view bullish.
Anche Ferrgamo ieri ha riprovato a ripartire ma il titolo è stato bloccato da una zavorra:da metà maggio ha perso circa il 17% del suo valore, complice la cautela del management sull'anno in corso.

Le banche d'affari rivedono le stime sul gruppo e faticano a sbilanciarsi per quanto riguarda le previsioni, come è possibile leggere nella sintesi 
Continuano le buone notizie per Prysmian che corre dopo l'evento londinese: diverse banche d'affari hanno definito interessante la presentazione all'Offshore Wind Energy.
Cliccando qui è possibile leggere i principali spunti emersi e le strategie degli analisti sul titolo. 
Da citare la situazione del petrolio, ancora vittima degli Usa: nell'ultima settimana le riserve di oro nero sono salite inaspettatamente e in maniera corposa, al pari di quelle di benzina.

Anche per questo motivo si spiega la pioggia di vendite a New York.

Le strategie per le prossime 24 ore

A Piazza Affari la view resta positiva, ma è bene tenere lo stop loss in canna qualora qualcosa dovesse andare storto dal momento che si avvicinano tre potenziali minacce per il mercato.

La view e le indicazioni operative di Angelo Ciavarella, trader indipendente. 
Intanto cresce l'attesa per l'appuntamento di oggi quando l'Eurotower non dovrebbe fare annunci sui tassi nè sul QE, ma potrebbe mostrare un atteggiamento diverso in vista di un possibile cambio di rotta della politica monetaria.
Cosa aspettarsi? Qui una serie di scenari che si vanno delineando 
Guardando al mercato interno, la lateralità in atto a Piazza Affari potrebbe anche proseguire nel breve e sarà bene rimandare un nuovo posizionamento sul mercato solo alla rottura di determinati riferimenti.

La view e le strategie di Antonello Marceddu trader di Tag Group.

L'agenda macroeconomica

Per quanto riguarda l'agenda macroeconomica di oggi è da segnalare la pubblicazione dei dati sul Pil del Giappone, il saldo della bilancia commerciale cinese, le comunicazioni della Bce sulle scelte di politica monetaria ma soprattutto uno degli eventi caratterizzanti saranno le elezioni anticipate in Gran Bretagna.
Fonte: News Trend Online

Nessun commento:

Posta un commento

CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

............
Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.