-
Quotazioni da TradingView

Class CNBC
Share Video
Share Video
-04:40Live-04:40
Live

PER MANTENERTI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

venerdì 12 maggio 2017

Probabile discesa a breve


Piazza Affari, merito soprattutto dei bancari e specialmente di Unicredit, allunga ulteriormente, andando a testare la prima resistenza di questo movimento “speculativo” indicata settimana scorsa a 21.700 di FtseMib.
Sempre meno titoli registrano massimi di periodo e se aggiungiamo che gli indicatori tecnici sono tutti in area di ipercomprato, si ritiene plausibile che una correzione sia alle porte, tale anche da invertire il trend di breve con obiettivi sull’indice in area 20.900/20.800 e 20.200/20.000, livelli che poi dovranno essere necessariamente ricalcolati a causa del corposo stacco dividendi del 22 maggio.
Un’ulteriore salita è sempre possibile, anche se al momento, vista l’assenza di correzione nell’ultimo mese, si reputa più probabile il raggiungimento “solo” dei 22.000 punti, e non dei 22.500 punti di FtseMib, massima proiezione del trend rialzista in atto per le prossime settimane.
Sfruttando il rialzo delle ultime due settimane, si considerano chiuse le posizioni di breve e medio periodo; mantenere solo quelle di lungo..si tornerà  compratori, in maniera graduale, solo sulle correzioni e in prossimità dei supporti sopra indicati.
Autore: Alessio Zavarise Fonte: News Trend Online

Nessun commento:

Posta un commento

CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

............
Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.