-

PER MANTENERTI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

martedì 16 maggio 2017

Diario di un trader: strategie e spunti per le prossime 24 ore


Ieri giornata di incertezza generale che però non ha impedito ai mercati di chiudere in positivo.

La situazione sui mercati

Come è possibile leggere nel close, infatti,  il Cac40 e il Ftse100 sono saliti rispettivamente dello 0,22% e dello 0,25%, mentre il Dax30 ha segnato un progresso dello 0,29%.
In prima fila troviamo Piazza Affari che è riuscita a fare meglio delle altre Borse europee, con il Ftse Mib fermatosi a 21.704 punti, in rialzo dello 0,6%, dopo aver segnato nell'intraday un massimo a 21.724 e un minimo a 21.559 punti.
Dall'altra parte dell'oceano, Wall Street parte contrastata per chiudere sull'onda di nuovi record.
Tra i dati macro più importanti pubblicati ieri sono da citare

I protagonisti a Piazza Affari

Tra i protagonisti della seduta è da citare tra gli altri, Buzzi Unicem.

Il titolo si è fermato al di sotto della parità senza beneficiare delle indicazioni positive arrivate da Deutsche Bank. 
Ottimismo anche per Enel che, al pari di quanto accaduto venerdì scorso, anche ieri si è fermata poco sopra la parità, senza beneficiare dei giudizi molto positivi espressi da vari analisti, consultabili cliccando qui
Non molto diversa la situazione di Telecom Italia: il titolo frena leggermente dopo una settimana positiva che lo ha spinto sui massimi da poco più di un anno.

Qui la view degli analisti 

Le strategie per le prossime 24 ore

Nelle ultime 2 settimane è stata impressionante la volontà dimostrata dai rialzisti di non cedere quasi mai la mano ai ribassisti, dimostrandosi subito pronti a riattivare i flussi in acquisto ad ogni accenno di correzione.
Questo il punto di partenza della view di Antonio Landolfi Trader Master presso la Trading Room Academy che nella sua analisi suggerisce titoli e strategie da sfruttare per i prossimi 15 giorni 
Ottimismo di fondo quello di Roberto Scudeletti trader indipendente e titolare del sito www.prtrading.it.

secondo cui il Ftse Mib è sul punto di raggiungere nuovi massimi dell'anno, ma è ben distante dai fasti del 2000, a differenza di altri mercati che viaggiano ad un ritmo diverso. Qui la view e i suggerimenti dell'esperto 
Per il Ftse Mib viene confermato un target ambizioso che potrebbe essere raggiunto entro la fine dell'estate.
L'operatività su vari titoli suggerita da Gianvito D'Angelo.
Chi invece sembra mettere le mani avanti è Fabrizio Brasili, analista finanziario che considera non molto lontana una correzione per i mercati americani ed europei, il tutto mentre a Piazza Affari è in atto una battaglia tra rialzisti e ribassisti.

Cliccando qui è possibile leggere le sue indicazioni operative 

L'agenda macroeconomica

Tra gli appuntamenti dell'agenda macroeconomica, da segnalare l'indice dei prezzi al consumo dalla Gran Bretagna, la rilevazione ZEW del sentimento sull'economica tedesca, i permessi per le costruzioni rilasciati negli Usa

Fonte: News Trend Online

Nessun commento:

Posta un commento

CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

............
Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.