-

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

mercoledì 10 maggio 2017

Diario di un trader: strategie e spunti per le prossime 24 ore

Ieri i mercati europei sono tornati a muoversi all'unisono chiudendo gli scambi in positivo.
Come infatti si può leggere nel close, il Cac40 e il Dax30 sono saliti rispettivamente dello 0,28% e dello 0,43%, mentre il Ftse100 si è apprezzato dello 0,56%.
In positivo anche Piazza Affari dove il Ftse Mib si è mosso in un intervallo di 200 punti, fermandosi a 21.486 punti, con un rialzo dello 0,27%, dopo aver segnato un massimo a 21.664 e un minimo a 21.466 punti.

I protagonisti a Piazza Affari

Tra i protagonisti della seduta c'è da segnalare Enel: il titolo ieri ha ceduto posizioni malgrado le indicazioni positive arrivate da Goldman Sachs che ha confermato il titolo nella sua Convinction Buy List come si può leggere nella sintesi di riferimento
Sempre rimanendo sul settore degli energetici, Eni ha registrato un rialzo, in attesa della trimestrale che sarà diffusa oggi.

Qui è possibile leggere la preview degli analisti. 
Buone notizie anche per Telecom Italia ormai al top da un anno e che è arrivato poco sotto quota 0,9 euro, raggiungendo livelli che non vedeva da aprile 2016.
Le banche d'affari continuano a scommettere senza indugio sul titolo come è possibile leggere cliccando qui. 
Da citare anche la situazione di Mediaset il cui titolo ha oscillato per tutta la seduta intorno alla parità aspettando i numeri del primo trimestre in arrivo a mercati chiusi. Cliccando qui è possibile leggere le previsioni degli analisti.

Le strategie per le prossime 24 ore

L'ottimismo sul Ftse mib è stato confermato dalle prime ore di contrattazione e soprattutto dalla view di Alessandro Cocco, trader di Tag Group secondo cui c'è ancora spazio di upside per il nostro indice che non mostra segnali di cedimento, il che di fatto lascia la porta aperta a nuovi progressi.

Qui l'analisi e i suggerimenti operativi 
Ad ogni modo il marlet mover di base restano le elezioni francesi vinte come ampiamente previsto dai mercati da Emanuel Macron, per questo motivo gli analisti concordano sul fatto che l'esito delle consultazioni elettorali ha rimosso un importante rischio politico in Europa.
Per questo motivo è atteso un nuovo slancio per le Borse, in particolare nell'area euro come è possibile leggere nella panoramica di riferimento. 
Chi invece non si fa coinvolgere dagli entusiasmi potenzialmente fin troppo facili è Pietro Paciello, Head of Business Development and Chief Analyst presso Tier1FX.

Stando alla sua analisi, infatti, meglio restare ala finestra in attesa di un test del supporto dinamico dopo il quale intervenire in acquisto. Qui è possibile leggere la view e le strategie suggerite dall'analista. 

L'agenda Macroeconomica

Per quanto riguarda l'agenda macroeconomica, gli appuntamenti da segnalare riguardano la pubblicazione dell'indice dei prezzi al consumo della Cina, dei dati sulle scorte di petrolio greggio dagli Usa e il discorso di Mario Draghi, governatore della Bce 
Fonte: News Trend Online

Nessun commento:

Posta un commento

CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

............
Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.