-

Class CNBC
Share Video
Share Video
-04:40Live-04:40
Live

PER MANTENERTI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

mercoledì 17 maggio 2017

Dax, il rialzo non chiarisce i dubbi


Dax, il rialzo non chiarisce i dubbi. Il Dax ha toccato martedi' un massimo a quota 12841 punti, al di sopra di quello di lunedi' a 12832 punti, terminando pero' a 12804 punti, in calo dello 0,02%. Le oscillazioni delle ultime ore non sciolgono quindi i dubbi derivanti dalla comparsa, lunedi', di una candela ribassista.
La candela giornaliera lasciata sul grafico lunedi' e' infatti un "hanging man", elemento che spesso compare in prossimita' di svolte al ribasso importanti, come ad esempio il 21 aprile 2016. La presenza dell'hanging man non basta tuttavia da sola a decretare l'avvio di una fase di debolezza, le sue implicazioni negative vengono infatti attivate solo dalla violazione dei minimi della candela, in questo caso dei 12729 punti.

Sotto quei livelli ci sarebbe comunque ancora il supporto dei 12660/62 punti (minimi dell'8 e dell'11 maggio) a difendere la tenuta dell'uptrend in atto dai minimi di aprile. Solo con la violazione di quei livelli rischio di test a 12467 della media mobile a 20 giorni e a 12375 punti del top del 3 aprile.
In caso di discese sotto quei massimi rischio di ricopertura del gap del 24 aprile con base a 12091 punti. La tenuta di 12729 e la rottura di area 12840 allontanerebbero invece il rischio di discese aprendo la strada al test a 13070 circa del lato alto del canale crescente disegnato dai minimi dello scorso dicembre.

Resistenza intermedia a 12900 punti.
(AM)
Autore: Financial Trend Analysis Fonte: News Trend Online

Nessun commento:

Posta un commento

CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

............
Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.