-

Class CNBC
Share Video
Share Video
-04:40Live-04:40
Live

PER MANTENERTI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

mercoledì 24 maggio 2017

Borse in rosso aspettando Draghi e le minute del FOMC

Davide Pantaleo
 
Dopo la flessione di ieri la Borsa giapponese ha trovato la forza di rimbalzare, con l'indice Nikkei 225 che ha guadagnato lo 0,66% in chiusura. L'azionario ha beneficiato dell'indebolimento dello yen nei confronti del dollaro nelle ultime ore, senza risentire della bocciatura arrivata per la Cina. Moody's per la prima volta in 30 anni ha deciso di rivedere al ribasso il rating del Dragon da "AA3" ad "A1", con outlook negativo.
Il downgrade che ha colpito la Cina sembra frenare invece le Borse europee che hanno avviato gli scambi in calo e pur avendo recuperato dai minimi si mantengono ancora al di sotto della parità. A fare eccezione è il Ftse100 che sale dello 0,14%, mentre il Cac40 e il Dax30 scendono rispettivamente dello 0,08% e dello 0,18%.
Sul fronte macro è stato diffuso in Germania l'indice relativo alla fiducia dei consumatori che a giugno è salito da 10,2 a 10,4 punti, superando le attese del mercato che si era preparato ad una conferma della rilevazione precedente.
A dettare una certa cautela sulle Borse europee è l'attesa per il discorso che vedrà impegnato nel primo pomeriggio il presidente della BCE (Toronto: BCE-PRA.TO - notizie) , Mario Draghi.
In rosso anche Piazza Affari che al momento arretra più degli altri mercati, con il Ftse Mib a ridosso dei 21.350 punti, in calo dello 0,31%.
Tra le blue chips spicca in controtendenza Banco BPM che dopo il rally della vigilia si spinge ancora in avanti con un rialzo del 2,07% sulla scia delle notizie secondo cui il gruppo sarebbe in procinto di vendere un portafoglio di crediti non performanti da 750 milioni di euro ad un prezzo interessante.
Nel (Londra: 0E4Q.L - notizie) settore bancario sono preceduti dal segno più anche Ubi Banca (Amsterdam: UF8.AS - notizie) e Bper Banca con un rialzo delo 0,37% e dello 0,3%, mentre Unicredit (EUREX: DE000A163206.EX - notizie) cede lo 0,18%, lasciando più indietro Mediobanca (Milano: MB.MI - notizie) e Intesa Sanpaolo (Amsterdam: IO6.AS - notizie) che flettono rispettivamente dello 65% e dello 0,74%.
In recupero Ferrari (Xetra: 30092157.DE - notizie) che avanza dello 0,79% e risale la china anche STM (Shenzhen: 000892.SZ - notizie) con un incremento dello 0,41%, diversamente da Telecom Italia (Amsterdam: TI6.AS - notizie) che cede lo 0,75%.
Male i titoli del lusso ad eccezione di Luxottica (Milano: LUX.MI - notizie) che si accontenta di un frazionale rialzo dello 0,19%, mentre Moncler e YNap scendono dello 0,23% e dello 0,5%, lasciando più indietro Salvatore Ferragamo (Londra: 0P52.L - notizie) che accusa una flessione del 3,42%.
Storna Exor con un rosso dell'1,53%, di riflesso all'andamento negativo di Fca che pure ha recuperato dai minimi e cede ora lo 0,63%. Il titolo paga pegno alla decisione del Dipartimento di Giustizia Usa che ha citato in tribunale il gruppo italiano per la questione relativa alle emissioni diesel. 
In America sul versante macro sarà diffuso l'indice settimanale relativo alle richieste di mutui ipotecari, ma ancor più rilevante sarà il dato relativo alle vendite di case esistenti che ad aprile dovrebbero calare da 5,71 a 5,68 milioni di unità.
Nel pomeriggio sarà reso noto il consueto report sulle scorte strategiche di petrolio da parte del Dipartimento dell'energia.
Due ore prima della chiusura di Wall Street si guarderà alle minute del FOMC, ossia ai verbali dell'ultima riunione di politica monetaria tenutasi il 2 e il 3 maggio scorsi.
Prima dell'avvio degli scambi saranno diffusi i risultati degli ultimi tre mesi di Lowe's Companies e di Tiffany & Co (NYSE: TIF - notizie) che per non deludere le attese dovranno centrare l'obiettivo di un utile per azione pari rispettivamente a 1,06 e a 0,7 dollari, mentre a mercati chiusi l'attenzione si sposterà sui conti di Hp (Francoforte: 7HP.F - notizie) che per non deludere le attese dovrà centrare l'obiettivo di un utile per azione pari a 0,39 dollari.

Nessun commento:

Posta un commento

CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

............
Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.