-

PER MANTENERTI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

lunedì 15 maggio 2017

3 azioni con un dividend yield superiore al 5%


 
Dalle pagine di 24/7 Wall St., Lee Jackson ha fornito qualche suggerimento su titoli che offrono un rendimento superiore al 5%.

CenturyLink(NYSE: CTL)

Il primo dividendo interessante da tenere in considerazione è quello di CenturyLink Inc., leader dei servizi di telefonia e banda ultralarga che gestisce anche servizi di monitoraggio e analisi di Big Data in Nord America, Europa e Asia.
A marzo, gli azionisti di CenturyLink e Level 3 Communications hanno approvato il loro piano di fusione a grande maggioranza. Un piano apprezzato anche dagli analisti di Wall Street. Gli investitori di CenturyLink ricevono un dividendo del 8,6%. Il target price fissato da JPMorgan è di 38 dollari, a fronte di un prezzo di chiusura ieri a 25,11 dollari (il prezzo obiettivo fissato dal consensus di Wall Street è di 27,15 dollari). 

Kohl’s (NYSE:KSS)

Una promozione è arrivata da poco anche per la catena di grande distribuzione  Kohl's, che come molti altri rivenditori al dettaglio deve fare i conti con una certa pressione sul settore, ma ha accettato la sfida e porta adesso avanti con ottime prospettive iniziative proprie legate al commercio elettronico.

In borsa il titolo ha registrato una certa lateralità negli ultimi mesi, ma ha comunque finora riportato buoni risultati nel 2017. Un dato notato dagali analisti di Merrill Lynch, secondo cui sono punti a favore i nuovi brand commercializzati e la capacità di mantenere la propria quota di mercato.
Gli investitori ricevono al momento un dividendo del 5,46%. Merrill Lynch ha fissato sul titolo un prezzo obiettivo a 50 dollari, e le azioni scambiano attualmente a quota 40,32 dollari.

Royal Dutch Shell (NYSE: RDS-A)(NYSE: RDS-B)

Per finire, un'azione da considerare è a parere di Williams il colosso integrato del settore petrolio e gas Royal Dutch Shell.
Il dividendo distribuito agli azionisti rende ai prezzi attuali il 5,82%. Merrill Lynch ha recentemente alzato il target price sull'azione da 60 a 63 dollari, citando nella sua nota una proiezione rialzista sul prezzo del greggio (previsto intorno a 61 dollari. Il target price fissato da dal consenso è di 63,39 dollari e le aizoni hanno chiuso le contrattazioni nell'ultima seduta a 54,93 dollari.
 
Fonte: News Trend Online

Nessun commento:

Posta un commento

CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

............
Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.