-

Class CNBC
Share Video
Share Video
-04:40Live-04:40
Live

PER MANTENERTI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

giovedì 16 marzo 2017

S&P500 tonico grazie alla Fed


L'S&P500 mette il turbo in chiusura di seduta animato dalla Fed che ha alzato di 25 punti base i tassi di interesse di riferimento portandoli allo 0,75% -1%. L'indice americano sembra dunque intenzionato a proseguire la sua corsa dopo alcune sedute prive di spunti archiviano la seduta di mercoledì a 2385,26 punti, in crescita dello 0,84%.
La reazione di oggi ha ricondotto le quotazioni oltre i primi ostacoli a 2380 circa, creando le premesse per assistere a una ulteriore accelerazione rialzista in direzione di obiettivi a 2440 punti circa, lato superiore del canale disegnato dai minimi del 2016. Nella direzione opposta solo una eventuale violazione di area 2355 insinuerebbe dei dubbi sulle capacità di crescita, facendo scattare un campanello d'allarme in senso contrario.

Sarebbe tuttavia il perentorio ritorno sotto area 2340 a invalidare i recenti segnali di forza prospettando ripiegamenti più estesi verso i supporti a 2300.
(CC)
Autore: Financial Trend Analysis Fonte: News Trend Online

Nessun commento:

Posta un commento

CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

............
Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.