-

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

lunedì 20 marzo 2017

La top 5 dei brand più potenti al mondo


Recentemente Brand Finance ha voluto misurare i brand più forti e soprattutto quelli più famosi al mondo partendo da alcuni parametri di base tra i quali la solidità, il marketing, il ritorno di immagine il fatturato, ma anche i vari investimenti che le società avevano deciso di fare in ricerca, sviluppo e competitività.
Questi i risultati.

5. Visa

Forza del marchio: 91,5
Valore del marchio: 20,6 miliardi di dollari
A suo vantaggio c'è da sottolineare la presenza di un macrotrend di importanza vitale, quello che vuole il mondo intero in una guerra sempre più aspra al contante e ai pagamenti in nero.

La tracciabilità prima di tutto e anche grazie a questo la crescita della forza del brand è arrivata a registrare un +81%

4. Ferrari

Forza del marchio: 91,9
Valore del marchio: 6,1 miliardi di dollari
Nel 2015 il suo sbarco a Wall Street ha portato bene al marchio del Cavallino che ha potuto raccogliere più fondi e vedere ampliata la sua già ampia popolarità.
A questo si aggiunga anche il fatto che l'esclusività del suo marchio è rimasta ancora preservata anche a vantaggio di profitti che hanno superato i 116 milioni di dollari nel 2016



3. Nike

Forza del marchio: 92,1
Valore del marchio: 31,7 miliardi di dollari
Concorrenza e perdita di appeal hanno fatto rischiare grosso alla società di abbigliamento sportivo.

Ma in questo caso la fantasia e soprattuttofattori come gli investimenti nello sviluppo di nuove soluzioni (le scarpe che si allacciano da sole sono l'esempio di una fusione tra le due voci) hanno permesso all'azienda di sfuttare una carta in piùnella sua strategia di marketing impostata per lo più versola collaborazione, peraltro rafforzata con nomi del calibro di Ronaldo, con le grandi star dello sport.


2.

Google

Forza del marchio: 92,1
Valore del marchio: 109,4 miliardi di dollari
Il padre di tutti i motori di ricerca cede lo scettro dopo un 2016 da record anche sul fronte dei proventi dalla pubblicità con un +20% anno su anno. Anche in questo caso gli investimenti sulla ricerca sono stati di primaria importanza per Google con il lanco di dispositivi come Google Home speaker e Daydream VR.


1.

Lego

Forza del marchio: 92,7
Valore del marchio: 7,5 miliardi di dollari
In pochi se lo aspettavano soprattutto vista la bancarotta di 17 anni fa ma ancora di più considerando che Lego è sinonimo di costruzioni e mattoncini diplastica, giochi che, per lo più, sono ormai relegati nell'angolo dei ricordi d'infanzia.
Ma per quanto strano possa sembrare, sono stati proprio questi elementi a rafforzare in maniera decisiva il brand che ha registrato punteggi record alle voci “familiarità, fedeltà, promozione, investimenti, marketing”. A questo va aggiunto anche il plus dettato dalla serie Lego movie che ha permesso di far conoscere il brand e la società anche alle nuove generazioni.
Fonte: News Trend Online

Nessun commento:

Posta un commento

CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

............
Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.