-
.....................

PER MANTENERTI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

giovedì 1 dicembre 2016

Wall Street sgomma su due corsie, Dow Jones record con oro nero


Chiusura a due velocità oggi a Wall Street per la piazza azionaria americana con il Nasdaq che ha prestato il fianco alle prese di beneficio. L'indice dei titoli tecnologici, infatti, è stato fotografato al close a 5.323,68 punti con un ribasso dell'1,05%, mentre il Dow Jones, su nuovi livelli record nell'intraday, ha guadagnato un impercettibile 0,01% a 19.123,58 punti.
Chiude invece in moderato ribasso l'ampio indice S&P 500 che ha perso lo 0,27% a 2.198,81 punti.  

Dow Jones, acquisti su Goldman Sachs e titoli petroliferi

Tra le grandi capitalizzazioni, ad aggiungere punti al Dow Jones oggi, mercoledì 30 novembre del 2016, sono stati titoli come Goldman Sachs (GS), +3,71% a 219,60, Chevron (CVX), +2,03% a 111,56, ed Exxon Mobil (XOM), +1,63%  a $ 87,30.

Bene a fine giornata pure E. I. du Pont de Nemours and Company (DD), +3,41% a $ 73,63, e Caterpillar Inc. (CAT), +1,62% a $ 95,56.       

Nasdaq, CSX Corporation in denaro dopo le dichiarazioni del CFO

Sul tabellone elettronico del Nasdaq, nel settore dei trasporti, le azioni della CSX Corporation (CSX) hanno guadagnato al termine delle contrattazioni il 2,96% a $ 35,83 in scia alle dichiarazioni ed alle previsioni sul quarto trimestre fiscale rilasciate da Frank Lonegro, il vice presidente esecutivo e responsabile finanziario della società, durante un incontro con analisti ed investitori nell'ambito della 'Annual Industrials Conference' del Credit Suisse giunta alla sua quarta edizione.

Splunk Inc., utili e ricavi sopra le attese nel terzo trimestre fiscale 

Sempre al Nasdaq, nel settore del software, le azioni della Splunk Inc.

(SPLK) hanno guadagnato lo 0,42% a $ 57,62 dopo che la società ha riportato buoni dati nel terzo trimestre ed altrettanto buone stime sul trimestre corrente. Nel dettaglio, Splunk Inc. ha chiuso il terzo trimestre fiscale, nello scorso mese di ottobre, con un fatturato a $ 244,8 milioni rispetto ai $ 230,3 milioni pronosticati in media dagli analisti di Wall Street.
L'utile netto, a $ 0,12 per azione, si è attestato allo stesso modo al di sopra delle previsioni di consenso posizionate a $ 0,08 per azione
Fonte: News Trend Online

Nessun commento:

Posta un commento