-
.....................

PER MANTENERTI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

venerdì 18 novembre 2016

Wall Street prende il toro per le corna, hi-tech show


Chiusura in positivo oggi per la piazza azionaria di Wall Streetche, in linea con la tendenza di ieri, ancora una volta ha beneficiato del flusso di acquisti sui titoli tecnologici. Non a caso a guadagnare più di tutti oggi è stato l'indice Nasdaq che è stato fotografato al close a 5.333,97 punti con un rialzo dello 0,74%.
Sale dello 0,47% l'S&P 500 a 2.187,12 punti, mentre il Dow Jones, zavorrato dalla discesa di Cisco Systems, non è andato oltre un +0,19% a 18.903,82 punti. 

Dow Jones, Cisco Systems cauta sugli utili Q2 2017

Tra le grandi capitalizzazioni, le azioni del leader del networking  Cisco Systems Inc.(CSCO), come sopra accennato, hanno perso a fine giornata il 4,81% a $ 30,05 dopo aver riportato dati migliori delle attese nel primo trimestre fiscale del 2017, ma stimealquanto prudenti per il corrente trimestre.
Nel dettaglio, per il secondo trimestre fiscale del 2017 Cisco Systems prevede di riportare un utile per azione compreso nella fascia dei $ 0,55-0,57 rispetto ai $ 0,59 per azione pronosticati in media dagli analisti di Wall Street.

Nyse, Best Buy spicca il volo

Al New York Stock Exchange, le azioni della catena di elettronica Best Buy (BBY) oggi, giovedì 17 novembre del 2016, hanno fatto registrare a fine seduta un rally del 13,72% a $ 46 dopo aver riportato, nel terzo trimestre fiscale del 2016, un utile per azione a $ 0,62 rispetto ai $ 0,47 per azione attesi dal mercato. 
Allo stesso modo il fatturato Q3 2016, a $ 8,95 miliardi, si è attestato sopra le previsioni di consenso posizionate a $ 8,84 miliardi.

Per il trimestre corrente, che si chiuderà nel mese di gennaio del 2017, Best Buy prevede inoltre di riportare un utile per azione compreso nell'intervallo dei $ 1,62-1,67 rispetto ai $ 1,58 per azione pronosticati in media dagli analisti di Wall Street.

Tesoro Corporation compra Western Refining

Sempre sul Big Board, nel settore energetico, le azioni della Western Refining, Inc.(WNR) hanno guadagnato in un sol colpo il 23,13% a $ 37,56 dopo che la rivale Tesoro Corporation (TSO) ha lanciato un'offerta d'acquisto in azioni a $ 37,30.
Fonte: News Trend Online

Nessun commento:

Posta un commento