-
.....................

PER MANTENERTI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

martedì 29 novembre 2016

Wall Street, attenzione! Mercato ora su stessa lunghezza d'onda


Inizio d'ottava in territorio negativo per la piazza azionaria di Wall Street a partire dal Nasdaq che, cedendo alle prese di beneficio, ha lasciato sul parterre a fine seduta lo 0,56% a 5.368,81 punti. Sulla stessa lunghezza d'onda troviamo al suono della campanella pure l'ampio indice S&P 500, -0,53% a 2.201,72 punti, mentre il Dow Jones ha limitato il calo con un -0,28% a 19.097,90 punti. 

Dow Jones, Nike e Visa in lettera

Tra le grandi capitalizzazioni, i titoli che hanno tolto più punti al Dow Jones oggi, lunedì 28 novembre del 2016, sono stati Caterpillar (CAT), -0,95% a $ 94,90, UnitedHealth Group (UNH), -0,46% a $ 152,11 e Nike (NKE), -0,99% a $ 51,01.

Chiudono in lettera anche le azioni Visa (V), -1,25% a $ 79,13, Merck & Co., Inc. (MRK), -0,68% a $ 61,79, e Johnson & Johnson (JNJ), -0,86% a $ 113,15.     

Nyse: azioni Wells Fargo, Jefferies passa da 'Buy' a 'Hold' 

Al New York Stock Exchange, nel settore bancario, le azioni della Wells Fargo (WFC) sono state fotografate al close a $ 51,60, con un ribasso dell'1,94%, dopo che gli analisti di Jefferies hanno abbassato la raccomandazione sul titolo da 'Buy' (comprare) a 'Hold' (mantenere). 

Settore farmaceutico, scivola Eli Lilly 

Sempre sul Big Board, nel settore farmaceutico, le azioni della società Eli Lilly (LLY) hanno perso a fine seduta il 2,76% a $ 67,21 dopo che gli analisti di Bank of America/Merrill Lynch hanno rimosso il titolo dalla propria 'US 1 List' in accordo con quanto è stato riportato in data odierna da Briefing.com.

 

Nasdaq, azioni Qualcomm fuori dalla US 1 List di Merrill Lynch 

Sul tabellone elettronico del Nasdaq, nel settore degli equipaggiamenti per le telecomunicazioni, le azioni della Qualcomm Incorporated (QCOM) hanno archiviato la giornata di scambi con un ribasso dello 0,97% a $ 67,10 dopo che, al pari di Eli Lilly, gli analisti di Bank of America/Merrill Lynch hanno rimosso allo stesso modo il titolo dalla propria 'US 1 List'.
Fonte: News Trend Online

Nessun commento:

Posta un commento