-
.....................

PER MANTENERTI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

giovedì 17 novembre 2016

Telecom Italia rimbalza da un importante supporto

Momento delicato per Ubi Banca

17/11/2016 13:32
Momento delicato per Ubi Banca dopo la violazione il 16 novembre a 2,30 della linea che sale dai minimi di ottobre e della media mobile a 50 giorni. Rischio ora di ritorno sui minimi di ottobre a 1,90 circa. Sotto quei livelli supporto a 1,821, minimo di luglio 2012. In caso di recuperi oltre 2,30 invece primi indizi positivi da confermare comunque con la rottura di 2,45.
Sopra quella soglia target a 2,59 e 2,65.
(AM)
Autore: Financial Trend Analysis Fonte: News Trend Online

Wal-Mart: giro d'affari sotto attese

17/11/2016 13:23
Il gigante della distribuzione Wal-Mart Stores ha chiuso il terzo trimestre con un utile per azione di 0,98 dollari, 2 centesimi in più delle attese. Deludono invece i ricavi a 118,18 miliardi contro i 118,6 miliardi del consensus. La società ha aggiornato la stima di Eps per il quarto trimestre a 4,34-4,49 dollari (da 4,29-4,49 dollari) e di Eps adjusted a 4,20-4,35 dollari (da 4,15-4,35 dollari).
(RV)
Autore: Financial Trend Analysis Fonte: News Trend Online

Terna tenta un rimbalzo

17/11/2016 13:01
Terna tenta un rimbalzo dopo avere messo alla prova con i minimi del 15 novembre a 3,868 euro quelli di luglio e agosto allineati sugli stessi livelli. La tenuta del supporto e la rottura di 4,03 potrebbero favorire rimbalzi che oltre 4,08 avrebbero spazio per salire a 4,27, lato alto del gap del 9 novembre.
Sotto area 3,86 invece supporto a 3,808, base del gap dell'11 febbraio 2015, e a 3,732 euro.
(AM)
Autore: Financial Trend Analysis Fonte: News Trend Online

FinecoBank precipita verso i minimi di ottobre

17/11/2016 12:37
Finecobank (-1,73%) ha praticamente cancellato la reazione messa a segno a ottobre e sta pericolosamente arretrando sui tali minimi a 4,71. Se anche quest'ultimo riferimento dovesse saltare si aprirebbero spazi di discesa verso 4,30 almeno. Il ritorno sopra 5,28/5,30, media mobile a 100 giorni, permetterebbe invece di allentare le tensioni gettando le basi per un recupero più duraturo.
(CC)
Autore: Financial Trend Analysis Fonte: News Trend Online

Tenaris ha avviato una flessione

17/11/2016 12:38
Tenaris ha avviato una flessione dopo aver testato con il picco del 16 novembre a 14,94 euro il lato alto del canale crescente disegnato dai minimi di febbraio. Probabile ora la ricopertura del gap del 10 novembre a 13,75. Supporti successivi a 13,21, top del 7 novembre, e a 12,64, media mobile a 100 giorni.
Oltre 14,94 invece prima resistenza a 15,34, sul top di aprile 2015, poi a 15,84 euro.
(AM)
Autore: Financial Trend Analysis Fonte: News Trend Online

Telecom Italia rimbalza da un importante supporto

17/11/2016 12:24
Telecom Italia rimbalza dopo aver testato con i minimi del 15 novembre a 0,69 euro la base del canale crescente disegnato dai minimi di luglio. Prossima resistenza a 0,75, dove transitano le medie mobili a 50 e 100 giorni. Sopra quei livelli possibile il ritorno sui massimi di ottobre a 0,81. Sotto 0,69 invece verrebbe inviato un preoccupante segnale ribassista per il test almeno del minimo di luglio a 0,6265.
(AM)
Autore: Financial Trend Analysis Fonte: News Trend Online

Nessun commento:

Posta un commento