-
.....................

PER MANTENERTI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

martedì 29 novembre 2016

Target +28% e dividendo 6,1% annuo con forti prospettive

Nel report di oggi analizziamo nel dettaglio un importante operatore di telefonia mobile che offre dividendi elevati e presenta secondo gli analisti ampi potenziali di incremento alle attuali quotazioni di borsa. Nella seconda parte del report, riservata al portafoglio ETF, dedichiamo ampio spazio ad un nuovo ETF che investe in un paniere diversificato di azioni europee ad alto dividendo, con una distribuzione annua pari al 5,5% in due cedole semestrali.
La settimana appena trascorsa è stata caratterizzata da nuovi massimi assoluti per il mercato azionario Usa, accompagnati da un contestuale rialzo del dollaro, attestato sopra quota 1,06 nei confronti dell'euro. Il mercato continua a premiare il buon andamento dell'economia americana, con il PIL in crescita di +2,9% nel terzo trimestre, il risultato migliore degli ultimi due anni.

L'indice S&P500 ha chiuso la settimana a 2213,35 punti, superando i precedenti massimi di metà agosto e facendo segnare il nuovo record storico. In questo contesto, i nostri portafogli hanno messo a segno una settimana brillante, con ben 28 titoli del modello Top Analisti che mostrano rialzi di oltre il 2% nelle ultime 4 sedute (una seduta in meno a causa della festività del Thanksgiving di giovedì scorso).
Il titolo migliore della settimana è stato Deere & Company, quotata sul Nyse con simbolo DE, con un rialzo di +13,1% da venerdì scorso, dopo avere annunciato risultati trimestrali migliori delle attese.

Fondata nel lontano 1837, questa azienda fornisce una ampia gamma di prodotti e servizi per l’agricoltura e per l'impianto e conservazione dei terreni boschivi in tutto il mondo ed è stata inserita nel Top Analisti in novembre 2011, con una quota pari all'1,5% del portafoglio. Nonostante il rialzo di questi giorni, manteniamo il titolo con un rating HOLD.
Secondo gli analisti esiste un ulteriore potenziale di apprezzamento di lungo termine pari a +35% dalle attuali quotazioni. Nel report di oggi reinvestiamo il controvalore derivante dagli ultimi dividendi incassati in una importante società internazionale operante nel settore della telefonia mobile e della banda larga, approfittando della temporanea debolezza del titolo in borsa e del dividendo particolarmente elevato, pari al 6,1% annuo sulle attuali quotazioni.

Il nuovo investimento che effettueremo oggi dovrebbe generare ulteriori 161 dollari annui di dividendi aggiuntivi per il portafoglio Top Analisti, contribuendo ad incrementare il flusso annuo di rendite del nostro modello. Vediamo ora nel dettaglio le variazioni da apportare ai nostri tre modelli di portafoglio, inclusi nel servizio online.
Top Analisti - Questo particolare portafoglio è attualmente uno dei più replicati dai nostri abbonati, e racchiude  in un unico modello le raccomandazioni di un pannello di oltre 25 tra i maggiori analisti e Guru internazionali, presenti nelle migliori classifiche di reddito e performance.

Composto attualmente da oltre 60 titoli, Top Analisti si è trasformato nel corso degli anni in una vera macchina da reddito, con oltre 250 cedole accreditate ogni anno ai partecipanti e un dividendo incassato in quasi ogni giorno lavorativo dell’anno. Nel file PDF relativo al portafoglio, aggiornato ogni settimana e scaricabile ad inizio report, è indicata chiaramente la percentuale di investimento suggerita per ogni titolo.
In questo modo, ciascun abbonato può replicare il portafoglio con precisione, con importi superiori o inferiori a quelli indicati, semplicemente aumentando o diminuendo le singole quantità da acquistare per ogni titolo con la stessa proporzione suggerita nel modello.

Target +28% e dividendo 6,1% annuo con forti prospettive di crescita nei paesi emergenti

Principali motivazioni di acquisto:
Nelle scorse settimane, sulla scia della debolezza del settore telecom, il titolo ha fatto segnare in borsa il minimo dell'ultimo anno, con il prezzo tornato ai livelli del 2013.

Contestualmente, il dividendo attuale segna ora un livello pari al 6,1% annuo, creando una interessante finestra per nuovi investimenti a prezzi scontati. Su queste basi gli analisti attribuiscono alla società un rating elevato, con un potenziale medio di oltre il 28% per i prossimi 12 mesi.
In aggiunta, tramite questa società è possibile puntare direttamente sulle forti crescite della banda larga e dei servizi di telefonia mobile di paesi come Sudafrica, India ed Est Europa. Si tratta di uno dei titoli con il dividendo più elevato all’interno del nostro modello Top Analisti.
Descrizione del business: Fondata nel 1984 ed oltre 110.000 dipendenti, la società tramite le sue controllate, è uno dei maggiori operatori di telefonia mobile a livello globale, con ricavi per 49 miliardi di dollari ed oltre 470 milioni di abbonati mobili in oltre 26 paesi, gran parte dei quali concentrata nei nuovi paesi emergenti, a cui si aggiungono 12 milioni di abbonati a linee fisse a banda larga e 9 milioni di clienti ai servizi TV.

In particolare, la società vanta una posizione di leadership in India, con oltre 200 milioni di abbonati, in uno dei paesi che riserva i maggiori potenziali di crescita per i prossimi anni. La società sottolinea questi dati evidenziando come i fatturati derivanti da questa ampia fetta di clienti indiani generi oggi fatturati simili a quelli prodotti dai 18 milioni di abbonati del Regno Unito, riservando ampi potenziali di incremento per il futuro. 
Trend del dividendo: Il dividendo attuale risulta attestato ai livelli più alti del mercato, con una maxi cedola annua al 6,1% corrisposta in due rate semestrali a giugno e novembre di ogni anno.

La società è una potente macchina da reddito, continuando a mostrare crescite organiche dei ricavi in diversi mercati.
Performance in borsa: Dal 16 dicembre 1988 ad oggi il titolo ha messo a segno risultati record, con un rendimento complessivo pari a +917% (S&P500 fonte Yahoo Finance).
Giudizio degli analisti e valutazioni: Il giudizio medio dei 21 analisti e broker che seguono il titolo è pari a 2,3 BUY su una scala da 1 a 5 ( 1= Strong Buy, 2=Buy, 3=Hold, 4=Moderate Sell, 5=Sell.

Il target medio consensuale per i prossimi 12 mesi indica un potenziale di crescita pari a +28% dai livelli attuali, a cui si aggiunge il cospicuo dividendo pari al 6,1%, portando le aspettative di crescita superiori al 30%. In aggiunta, nelle ultime settimane gli analisti di Morningstar assegnano al titolo un rating di quattro stelle, con un potenziale pari a +97% dai livelli indicati per la vendita.
Movimenti per il portafoglio Top Analisti: Sulla base di queste considerazioni, e approfittando della attuale debolezza del titolo in borsa, utilizziamo il controvalore disponibile in cassa derivante dagli ultimi dividendi incassati e aumentiamo oggi l'esposizione, acquistando ulteriori 105 azioni, portando il controvalore a 420 azioni, con una quota pari allo 0,9% del portafoglio.

Comprare in data di oggi il titolo fino a portarsi sulla percentuale suggerita.
ETF Italia – Questo particolare portafoglio è composto esclusivamente da oltre 20 tra ETF e fondi chiusi, tutti quotati sulla borsa di Milano e facilmente negoziabili con qualsiasi banca o intermediario di trading online.
Con oltre 40 cedole distribuite ogni anno ai partecipanti e operazioni di trading limitate, il portafoglio ETF Italia costituisce un potente e comodo strumento in grado di abbinare una rendita annua crescente a potenziali incrementi del capitale investito nel medio lungo termine, con una composizione bilanciata di azioni, obbligazioni, fondi immobiliari, materie prime e metalli preziosi.

La facilità di utilizzo dello strumento ETF permette di costruire portafogli fortemente diversificati anche con piccole disponibilità, puntando su aree del mondo in forte crescita o su comparti specifici difficilmente raggiungibili con investimenti diretti. Nel file PDF relativo al portafoglio, aggiornato ogni settimana e scaricabile ad inizio report, è indicata chiaramente la percentuale di investimento suggerita per ogni ETF.
In questo modo, ciascun abbonato può replicare il portafoglio con precisione, con importi superiori o inferiori a quelli indicati, semplicemente aumentando o diminuendo le singole quantità da acquistare per ogni ETF con la stessa proporzione suggerita nel modello.

Dividendo 5,5% - 300 azioni europee ad alto dividendo in un solo ETF

Nonostante il recupero delle ultime settimane, questo ETF, presente da oltre un anno nel nostro portafoglio, mostra ancora livelli interessanti di prezzo, grazie alla debolezza degli indici azionari europei e quota oggi ad un livello inferiore del 11% rispetto ai nostri prezzi medi di carico, mitigato dal buon rendimento distribuito come dividendo che ammonta ad un ricco 5,5% annuo, uno dei tassi più elevati tra tutti gli ETF azionari quotati a Milano.

Questo fondo, presenta attualmente multipli appetibili e punta a cedole superiori, investendo in un ampio paniere di società europee ad elevato dividendo. Sulla base delle distribuzioni elevate e della debolezza del titolo in borsa, l'ETF resta interessante per accumulare posizioni, mediando alle attuali quotazioni.
Attualmente questo ETF ricerca le società europee con i dividendi più elevati, dopo avere superato i rigidi criteri di selezione applicati dal fondo:
  1. capitalizzazione minima di 200 milioni di dollari
  2. scambi medi giornalieri degli ultimi tre mesi di almeno 200.000 dollari
  3. ammontare minimo di 5 milioni di dollari di dividendi distribuiti da ciascuna società durante l'ultimo anno
  4. percentuale massima del 5% per ciascun titolo
  5. percentuale massima del 25% per ciascun settore
  6. percentuale massima del 33,3% per ciascun paese
Dopo questa accurata selezione, viene i Autore: Paolo Crociato Fonte: News Trend Online

Nessun commento:

Posta un commento