-
.....................

PER MANTENERTI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

lunedì 28 novembre 2016

Settimana densa e importante politicamente

Con la festività in Usa, i mercati si sono calmati parecchio negli ultimi 2 giorni. Resta di fondo la forza DOLL index, max14 anni, che ha affossato emergenti, valute Asia a min7anni, ORO min9 mesi. Intatto il collasso VEN, TURK, record minimo YUAN, RUPIA india e altri. Intatto pure il rialzo effettuato su YIELDS, e in particolare su periferici EU, con lo SPREAD sui recenti max. Banche sotto tono. Dalla politica timori intatti, con il primo prossimo appuntamento il referendum ITL, che attira gli sguardi da tutto il mondo finanziario, e a cui seguirà AUSTRIA, oltre che le riunioni FED, ECB di politica monetaria. Indipendentemente dai risultati ITL, le incertezze politiche, la vulnerabilità emergenti, il rialzo tassi Usa, la ulteriore fase di attendismo ECB, resteranno presenti. Nel (Londra: 0E4Q.L - notizie) frattempo in UK non si ha nessun segno di indebolimento post-Brexit. Si stanno accentuando le guerre FISCO, tramite tagli tasse alle aziende virtuose, multinazionali, o incentivi, ad indurre attrattività. In atto ad esempio la trattativa con APPLE (NasdaqGS: AAPL - notizie) , per riportare produzione e stabilimenti in Usa, e il taglio delle tasse societarie in UK.
Con il rialzo TASSI USA resto convinto che sia terminato il periodo di tagli a livello globale, ex-CH, e che l’aumento dei costi finanziamento porterà nuove attenzioni ai DEBITI, esposizioni verso crediti dubbi/inesigibili. La situazione attuale è di un eccessivo ed estremo ottimismo negli USA, che ha portato tutte le posizioni pro-Clinton, ad essere “girate” completamente, e ora anche invertite. Tutto quanto di negativo su EU è conosciuto, e nelle quotazioni. Dai CHARTS oversold elevato EURO, ORO, ASIA, BONDS, contro un overbought elevato DOLL. Questo dovrebbe essere sufficiente per innescare una fase correttiva, anche marcata nel breve termine. Venerdì abbiamo avuto vari DATI, che non hanno modificato in sostanza i trend in atto. Positivi da UK, oltre le attese, stabilità sui toni deboli in GIAPP, segnali di stabilità per CINA, calo marcato fiducia consumatori e produzione industriale SING, calo marcato ulteriore per gli ordini e le vendite industriali, vendite al dettaglio in ITL. Sul fronte INTERVENTI presenze in INDIA a sostenere il record minimo della RUPIA, rialzo tassi in TURK in cerca di proteggere il crollo della lira, verbali dalla BNS-CH contro forza CHF, e altri in generis, senza escludere un sostegno in atto da ECB sui periferici EU. La settimana si è chiusa con leggero calo YEN, CHF, CAD, e rialzo per EURO, GDP e AUD, e il DOLL cede il guadagno di questa ultima settimana, dando sostegno a ORO.
Dati economici
METALLI industr ulteriori rialzi, PIOMBO max3,5 anni, RAME +1.8pc, e +16pc da elez Trump – ORO voci blocco import in India, valore 700 ton/anno – PETROLIO attesa Opec difficile, contrastata, -1.5pc – EU Banche -0.9pc – UK yield 10anni 1.40pc. invest industr+0.9pc, gdp 3trim 0.5 e 2.3anno, indice servizi +0.8pc. CBI distribuz dettaglio 26 da 21. Utility Rennon utili +11.5pc – CH yield 10anni -0.13pc. Actelion (Londra: 0QMN.L - notizie) approccio J&J takeover, +19pc. Meyer Burger +10.50 – GER yield 10anni 0.24pc – FF fid cons nov 98inv. Saint Gobain (Londra: 490580.L - notizie) -5.7 – ITL yield 10anni 2.14pc. btp/bund 186. Ordini industr -6.8 e +2.6anno, vendite industr -4.6 e -0.3anno, vendite dett -0.6 e -1.4anno. MPS (BSE: MPSLTD.BO - notizie) affondo post aucap, 8pc. Generali (EUREX: 566030.EX - notizie) recupero 3.5pc – ESP yield 10anni 1.56. ppi +0.2 anno da -2.0pc – SEK prestiti priv ott +7.3 da 7.5pc – POL disocc 8.2pc nel prev, da 8.3pc anno – URSS Rossnefft IPO domanda 30volte – USA yield 10anni 2.35, bil comm ott 61.99 da -56.988bln. inventari grossisti -0.4pc. PMI serv 54.7 da 54.8. ElyLilly -10.50 – SCOREA fid cons nov 96 da 102 – NZ bil comm ott -846 da -1.395lbn. export meglio, import calo – AUD bolla immob – GIAPP yield 10anni +0.04pc. cpi ott +0.1 da -0.5anno. Tokyo -0.4anno inv. Prezzi servizi soc +0.5 da 0.2anno. acqu da esteri bonds in calo elevato, titoli stabili – VEN bolivares nov -45pc a 2753 per doll, inflazione valutata 400pc – SING prod industr ott -0.1 e +1.2anno – INDIA prestiti 7.9pc, depositi +11.7pc. riserve doll 365bln da 367. Rupia record min, leggero recupero, caos liquidità prosegue – BRAS fisco entrate ott 148.7 da 95.0bln.
Autore: Bruno Chastonay Per ulteriori notizie, analisi, interviste, visita il sito di Trend Online

Nessun commento:

Posta un commento