-
.....................

PER MANTENERTI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

venerdì 25 novembre 2016

Platino, siamo arrivati al bivio


Il Platino risponde molto bene all'analisi ciclica  che se applicata nel modo corretto aumenta notevolmente le probabilità di successo nel trading.
Evidenziamo da prima i 3 cicli che accompagnano l'analisi di questa commoditie.
  • Ciclo verde a 8 anni
  • Ciclo arancio a 4 anni
  • ciclo rosso a 2 anni
Dopo la chiusura del ciclo a 8 anni iniziato il 6 ottobre 2008 e terminato in data 23 dicembre 2015, ci troviamo nella fase inziale di un nuovo ciclo a 8 anni che ovviamente andiamo a scomporre in cicli innferiori e sottocicli.
Prendendo a campione il precedente ciclo, ho tracciato archi ciclici per disegnare il probabile scenario operativo dei prossimi mesi.
E' evidente che in questo momento ci troviamo in una situazione ciclica che vede due cicli nella loro fase iniziale quindi rialzista e un cilco nella sua fase di "stanca" ossia nella zona neutra che unisce la fase ascendente a quella discendente.
In questo caso abbiamo due forze rialziste e una forza ribassista, questo dovrebbe indurfi a cercare operazioni long.
Dobbiamo pero' tener conto del trend del Platino, che nel lungo periodo  sicuramente ribassista.
Dopo l'inizio del nuovo cilco, il prezzo ha iniziato un rally terminato sulla resistenza statica 1183.86  intersecata perfettametne dalla trendline ribasasita tracciata  al livello di prezzo di 1734.23 con secondo punto alprezzo di 1521.12 e confermata appunto dal terzo punto a 1183.86.
Stiamo asssitendeo ad un ritracciamento molto profondo che ha visto il prezzo rompere il supporto 903.32 e appoggiarsi in questo momento al supporto 904.56.

Questa accelerazione verso il basso evidenzia una possibile continuaazione del trend primario che potrebbe dare tendenza ribassita al ciclo appena iniziato. 
Possibili scenari operativi:
Rottura del supporto 904.56 porterebbe il Platino a rivedere i minimi in area 802.74 confermando la lunghezza ello swing precedente.
Rottura della resistenza 933.42 porterebbe il prezzo a al livello di resistenza 1046.23  e in caso di rottura fino a ritestare la trendline ribasssita. 
Una sua eventuale perforazione cambierebbe completamente lo scenario girandolo a rialzista.
Il mio suggerimento è di restare alla finestra in attesa di capire quale trend prenderà il sopravvento.
Allego anche lo screen del probabile movimento futuro.

Il ciclo è proiettato con un trend neutrale che aggiornero' appena riuscio' a capire la tendenza predominante.
Fonte: News Trend Online

Nessun commento:

Posta un commento