-
.....................

PER MANTENERTI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

mercoledì 23 novembre 2016

L'analisi tecnica sui principali listini europei

FTSEMIB INDEX

Il FTSE Mib ha concluso la seduta di ieri con il miglior rialzo fra i listini europei, movimento agevolato dal rimbalzo sul supporto dinamico espresso dalla trendline disegnata sul grafico giornaliero con i minimi crescenti del 27 giugno e 4 novembre e dalla tenuta del sostegno di area 16.180-16.200 punti.
Per l’operatività odierna un ritorno delle quotazioni a 16.500 punti dovrebbe riaccendere le pressioni in acquisto e preparare il basket italiano a nuovi allunghi. In tal senso il FTSE Mib andrebbe poi a confrontarsi nuovamente con la barriera a 16.700 punti e successivamente con la soglia psicologica dei 17mila punti.
 

Scenario rialzista

Avviare posizioni long oltre i 16.500 punti con target primario a 16.700 punti.

Stop a cedimento dei 16.200 punti.

Scenario ribassista

Short da 16.730 punti con target primario a 16.500 punti. Stop loss in area 16.800 punti.

EUROSTOXX 50

Euro Stoxx 50 vicino al livello psicologico rappresentato da area 3.050 punti. Movimento agevolato dalla violazione della resistenza dinamica espressa dalla trendline disegnata sul grafico a trenta minuti con i top del 9 e 17 novembre 2016.
In questo quadro ulteriori allunghi oltre i 3.050 punti andrebbero in direzione della barriera a 3.100 punti. Al ribasso rimane probabile un test della trendline dinamica che unisce i minimi dell’8 e 21 novembre e transitante in area 3.00 punti. Sotto questo supporto il basket scivolerebbe sui minimi a 2.930 punti.

Scenario rialzista

Nuovi long a 3.050 punti, avrebbero primo target a 3.100 punti.

Stop loss sotto area 3.000 punti.

Scenario ribassista

Aprire nuovi short a 3.055 punti con primo target a 2.900 punti. Stop and reverse su violazione dei 3.100 punti.

DAX

Interessante movimento per l’indice Dax che ieri si è snodato lungo la trendline dinamica disegnata con i top decrescenti dell’11 e 21 novembre.
Dopo la violazione al rialzo di detta resistenza dinamica il principale basket tedesco ha effettuato un immediato test di cambio di stato di tale linea di tendenza. Quest’ultima transita ora presso area 10.700 punti e questo livello potrebbe ora risultare strategico per l’implementazione di strategie rialziste che avrebbero primo target a 10.800 punti.

La tenuta del livello indicato è inoltre fondamentale per la tenuta del trend rialzista attualmente in atto.

Scenario rialzista

Nuovi acquisti a 10.700 punti, avrebbero primo target a 10.800 punti.
Stop loss su violazioni dei 10.680 punti.

Scenario ribassista

Vendite a 10.650 punti con target finale a 10.500 punti. Stop su allunghi oltre i 10.802 punti.
Contenuti pubblicata integralmente sul sito Investimenti Bnp Paribas
Autore: Investimenti Bnp Paribas Fonte: News Trend Online

Nessun commento:

Posta un commento