-
.....................

PER MANTENERTI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

mercoledì 30 novembre 2016

La Cina rafforza i propri controlli sui capitali


La Cina sta rafforzando le sue misure per arginare il costante flusso di capitali in uscita dopo che lo Yuan e scivolato ai minimi degli ultimi otto anni. L'organo di controllo sulle transazioni valutarie, l Administration of Foreign Exchange SAFE, ha iniziato a controllare molto attentamente una serie di trasferimenti verso l estero e sta pianificando controlli standard verso ogni tipo di rilevante transazione in uscita.
Il deprezzamento della valuta di un paese, se non creato aritificialmente dalla sua Banca Centrale, riflette in gran parte i disinvestimenti esteri che sono causano vendite sulla moneta di riferimento.

Nel caso cinese, supponiamo che grandi investitori americani dieci anni fa abbiano deciso di allocare capitali in Cina: questi, all epoca, avrebbero dovuto cambiare USD in Yuan in quanto gli asset acquistati sarebbero stati certamente denominati nella valuta cinese, e se oggi per qualsiasi motivo decidessero di disinvestire la vendita degli assest precedentemente comprati,  da un punto di vista valutario porterebbe causarebbe vendita di Yuan e capitali in uscita dal paese.
Fino alla settimana scorsa le banche cinesi erano tenute a riportare alla SAFE solamente le transazioni superiori ai $50 milioni di controvalore  mentre, con le nuove direttive questo limite e stato drasticamente abbasato e portato a $ 5 milioni.

Le banche dovranno adesso quindi comunicare, al cliente che vorra fare transazioni superiori alla nuova soglia, che il movimento dovra prima essere analizzato e autorizzato dalla SAFE, causando in questa maniera non pochi disagi.
Per quanto concerne invece la sessione odierna, segnaliamo alle 14.30 il Prodotto Interno Lordo americano atteso in crescita del 3%.
Questo rappresenta l ultimo dato sulla crescita economica USA prima della decisione della Federal Reserve del 14 dicembre e per questo motivo viene considerato particolarmente importante.
Autore: Bonetti Financial Fonte: News Trend Online

Nessun commento:

Posta un commento