-
.....................

PER MANTENERTI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

lunedì 7 novembre 2016

I Settori del Ftse All-Share


Il Comparto dei Beni di Consumo ha dato qualche timido segnale di ripresa in chiusura di ottava, archiviata sui massimi intraday a 74736 punti. L'indice ha chiuso in territorio positivo dopo essere sceso in giornata fin sotto quota 74000, comportamento, questo, che lascia ben sperare almeno per il futuro più immediato.
Sono infatti molteplici gli aspetti che potrebbero favorire la realizzazione di un rialzo nel breve: area 74000 si presenta come supporto rilevante, punto di incontro della linea che unisce i massimi di maggio con quelli di settembre con la neckline del testa e spalle di continuazione disegnato da agosto e con la trendline che sale dai bottom di luglio.

Il calo dell'ultima settimana potrebbe dunque rivelarsi un semplice "return move" sulle precedenti resistenze, ora supporti, calo fisiologico per permettere all'indice di ricaricare le batterie in vista di un successivo allungo. E dunque la permanenza al di sopra di area 73000/74000 (a 73000 troviamo la media mobile a 200 sedute) fornirebbe importanti garanzie per il prosieguo del trend rialzista intrapreso dai bottom di luglio, i cui obiettivi oltre 77000 sono ipotizzabili a 78500 e 81500 circa.

Oltre tali livelli via libera ad un rialzo più corposo nel lungo periodo. Il cedimento di area 73000, invece, introdurrebbe il test a 71350, supporto successivo a 70000, ultimo livello utile per salvaguardare le residue possibilità di recupero e scongiurare il ritorno sui minimi estivi in area 65000.
(AC)
Autore: Financial Trend Analysis Fonte: News Trend Online

Nessun commento:

Posta un commento