-
.....................

PER MANTENERTI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

mercoledì 23 novembre 2016

I Buy di oggi, da Acea a Tamburi


A Banca Akros giudicano Accumulate Acea, con target a 14 euro, dopo i primi accordi nel settore Water: un passo importante in direzione del business plan e possibili M&A.  Stesso giudizio per Campari, con target a 10 euro dopo la scomparsa di Rosa Anna Garavoglia, on la famiglia che manterrà la presa sulla società e su Cnh Industrial (target a 7,5 euro; Outperform e target a 8 euro per Mediobanca) dopo la tender offer su due emissioni in circolazione.
Accumulate anche per Enel (Buy e target a 4,5 euro per Banca Imi), dopo il buiness plan diffuso ieri che aumenta i target del precedente, per Generali (Buy fino a 16 euro per Banca Imi, Outperform e target a 14,5 euro per Mediobanca) che avrà oggi il suo Investor Day, con la conferma dei target al 2018 e per Snam – target a 4,3 euro; Outperform e target a 4,6 euro per Mediobanca – con l’authority che ha approvato le atriffe 2017.

Buy confermato infine per Leonardo, con target a 15 euro.
A Banca Imi sono Add su Italgas, con target a 4,4 euro, dopo il programma di Emtn per 2,8 mld di euro, su Ovs – target a 6,9 euro confermato sul successo dell’Opa amichevole sulla svizzera Vogele – che tratta ora al 25% di sconto sui peer.
Add infine su Poste Italiane (target a 8,1 euro) dopo che per Mf Aberdeen si sarebbe ritirata dalla gara per Pioneer.
A Intermonte confermano il Buy su Tamburi, con target a 4,3 euro per azione.
A Mediobanca sono Outperform su A2A (target a 1,38 euro) con il nuovo governo del Montenegro che dovrebeb confermare gli accordi (put option sul 42% di Epcg), su Banzai (target a 5,40 euro) con un elevato potenziale nell’ecommerce, su Iren (target a 1,8 euro), su Telecom Italia con target a 1,23 euro, con VIV che è tornata al 23,15% dopo la diluizione data dalla conversione del bond.
Max Malandra

Autore: Finanzaoperativa.com Fonte: News Trend Online

Nessun commento:

Posta un commento