-
.....................

PER MANTENERTI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

mercoledì 23 novembre 2016

FIB: operatività valida per la giornata


Oscillatori: la condizione di ipervenduto grave del RSI ha contribuito a fermare la discesa in atto da alcuni giorni sul nostro mercato, permettendo una fase di recupero che, dopo il break sopra area 16400 ha favorito un ulteriore allungo (come atteso; il gap up confermato ha contribuito al proseguimento).
Lo Stocastico, dopo aver sfiorato l’area di ipervenduto lieve, ha nuovamente incrociato al rialzo la sua media mobile, seppure in modo marginale, rimanendo per ora potenzialmente long da area 16700 circa.
Volumi: flat e nessun segnale per la prossima seduta.

Operatività su base grafica

L’area identificata 16150-16550 ha contenuto le escursione del mercato; nonostante una rottura marginale (massimi a 16620), infatti, la maggior parte della seduta si è concentrata sotto la parte superiore dall’area stessa, così come la close serale.

Da valutare nuovamente la prossima seduta, dunque.

Operatività su base statica

Sempre valide le prime resistenze a 16510 (chiusura chirurgica della seduta) e 16740 punti.
Per il medio termine: la situazione rimane identica ormai da diversi mesi dopo la condizione di debolezza generatasi con il break ribassista di conferma anche sotto area 16900 punti (precedenti rotture consolidate sotto 21350 e 19600 punti).
Primo obiettivo a 15800/15900 circa, raggiunto con precisione e, qualora cedesse anche questo livello, a 14800 punti circa.

Operatività su base dinamica

Come atteso, in caso di apertura sopra 16310 l’eventuale break di area 16400/16450 avrebbe potuto favorire un nuovo recupero e così è stato.

Ora supporti tra 16050/16100 e resistenze a 16770/16780 e 16860/16880 circa.

Trend presunto di breve termine e operatività su base ciclica

Trend grafico di brevissimo termine: flat; supporto a 16030 e resistenza a 16540 (perfettamente centrata).
Trend di breve termine: flat; supporto a 16160 e resistenza a 16755.
Ciclico-prezzi: il Minor-Trend è ora short da 16230 con primo livello di resistenza a 16530 punti circa.

Main-trend flat. 
Autore: Marco Benzoni Fonte: News Trend Online

Nessun commento:

Posta un commento