-
.....................

PER MANTENERTI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

martedì 29 novembre 2016

Fase consolidamento correttivo innescato

Dopo qualche giorno di consolidamento, con DOLL index ai max14 anni, stiamo vivendo nel movimento previsto, di cedimento DOLL, recupero EURO, con innesco della fase correttiva, dopo i recenti eccessi. Cedimento indici da eccessivo ottimismo, seguiti da commodity. Miglioramento ORO, ARG, recupero YEN, cedimento CHF. Cedimento correttivo YIELDS. Sembrerebbe quindi confermato il completamento di aggiustamento posizioni effettuate su aspettative di vittoria Clinton. Anche se poi, con l’avvicinarsi del referendum ITL e del voto presidenziale Austria, l’EURO rimane fragile. Da questo fattore abbiamo avuto tensione su yields periferici Eu, con aumento dello SPREAD, e un EURO che ha riperso nell’arco della giornata tutto quanto incamerato, e rinnovata pressione su banche ITL, anche da articolo FT che mette in evidenza rischio fallimento per 8 di loro. Peso ancora sulle banche EU, in particolare ITL, di cui 8 restano a rischio.
Dalla Cina commenti da parte Banca Centrale di riserve molto adeguate, e yuan stabile, hanno spinto in recupero lo YUAN. Ancora azioni contro il voto Brexit, questa volta da un gruppo di avvocati, e la situazione resta molto incerta. Ancora in calo la fiducia consumatori e industriali in ITL. Rallentamento marcato per la M3 (Other OTC: MTHRF - notizie) in EU, e aumento costante dei crediti privati e societari. Con la GRECIA proseguono serrate le trattative sul debito, dove si cerca una riduzione dei costi finanziamento. OECD prevede crescita modesta globale, con rischi dall’aumento del protezionismo. Dagli USA settore industriale Dallas Fed in netto rialzo.  E si attende sempre, con molto disordine, la decisione OPEC sul tetto produzione, con volatilità nelle quotazioni. Giornata chiusa con calo indici, recupero YEN, ORO, ARG, EURO, con cedimento CHF, DOLL. Vendite ampie di DOLL/YEN, dopo i recenti massimi, e alleggerimento di GBP. In recupero CAD. dai CHARTS segnali contrastanti, di oversold DOLL, ORO, ma con rottura di livello importante di medio lungo. EURO sempre su base fascia medio-lungo, e ampio overbought per DOWJONES. Ampi DATI economici in settimana, con il Beige Book della FED mercoledi, ma con la politica al varco per domenica.
Dati economici
ZINCO, PIOMBO +5/7pc, e max9 anni – METALLI INDUSTR da gennaio +30pc – PETROLIO +2.5pc – OECD ripresa moderata globale al 3.3pc per 2017, dal 2018 +3.6pc – EU M3 ott 4.4pc da 5.0, creiditi priv +2.0 da 1.8pc, societari a max metà 2011.. Banche Eu -1.5pc. Draghi, ripresa proseguirà grazie agli stimoli ECB, importante completare unione monetaria – CH yield 10anni -0.15pc. OECD prev gdp +1.7pc – UK yield 10anni 1.39. Aberdeen Asset Manager utili -14pc, assets gestiti -33bln, +3.pc. Stanchart (HKSE: 2888-OL.HK - notizie) -10pc personale, 8/9k – GER yield 10anni +0.20pc, FF +0.76 – ITL yield 10anni 2.12pc, btp/bund 190. Fid industr 102 da 102.9, consumatori 107.9 da 108.0. Banche -3.0pc, MPS -16pc – ESP yield 10anni 1.59 – IRL vendite dett -0.3 e +4.1anno – SEK vendite dett +0.7 +2.4anno. bil comm ott -2.7bln da +3.3bln – NOK vendite dett +0.9pc – FINL fid cons nov 17.6 da 15.8, industr -4 da -2 – UNGH invst 3,trim +2.7 e -9,1anno – GRECIA trattative su costo finanziamento debito per 228bln – USA yield 10anni 2.32pc. Dallas Fed industr nov 10.2 da -1.5. Cognixant +8,0pc – CINA PBCO, riserve molto adeguate. Piano ferrovie ok per 36bln – GIAPP yield 10anni +0.02pc. BoJ 1sem perdita 200.2bln, doll 1.67bln, da interventi forex – THAI xport ott -4.2pc, import +6.5 – BRAS debito/gdp 44.2 da 44.1, budget ott +3.38 da -67.1bln –
Autore: Bruno Chastonay Per ulteriori notizie, analisi, interviste, visita il sito di Trend Online

Nessun commento:

Posta un commento