-
.....................

PER MANTENERTI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

mercoledì 23 novembre 2016

Fase consolidamento con tutte le negatività prezzate

Grazie al rialzo di recupero marcato del petrolio, delle commodity, abbiamo avuto un rinnovato supporto per gli indici. Questi hanno effettuato nuovi record max in USA. Sul fronte valute abbiamo avuto un primo segnale, di probabile prossimo sostegno allo Yuan, da parte della Cina. Attività nervosa prosegue su yields, e periferici Eu in particolare. Ieri con un certo ribasso, dopo i recenti massimi, effettuati in sole due settimane, dove lo spread aveva toccato il max30 mesi, e il 2anni Usa quello dal 2009. I mercati si attendono 5 rialzi, e per dicembre le aspettative sono al 100pc. Dal max14 anni per il DOLL index, fase di pausa, con leggero calo, ad aiutare il recupero euro, oro, emergenti. Nervosismo anche per le banche, in particolare ITL, dalla situazione generale, e dal prossimo referendum che alimentano incertezze e timori. Banche che hanno subito perdite per 465miliari sofferenze. Visco ieri ha parlato di necessità di sostegno per le BancheITL in caso di difficoltà a reperire fondi per aumenti capitale, e non esclude la partecipazione Stato, mentre Atlante presenta una offerta per i bad loans delle 4banche in crisi.
Comunque, sia politica che dati economici, sono già tutti conosciuti, e già nelle quotazioni. La fiducia consumatori è in recupero. Il pessimismo elevato, eccessivo, che aveva pressato al ribasso tutti i mercati, dalla Brexit, poi dal voto Trump, sono in rientro. Manca solo il risultato referendum ITL, che non dovrebbe modificare lo scenario politico attuale e recente, e quindi di ulteriore ottimismo in recupero. Gli esempi recenti, di grandi fallite di aspettative, sono la recessione in CH dopo avere liberato il cambio CHF/EURO. Gli effetti disastrosi post-Brexit su vittoria del SI. Gli effetti disastrosi con Trump. Quindi dovrebbe proseguire l’innestata fase correttiva, a favore di EURO, ORO, e contro DOLL, anche se non ancora ben delineate. Bisognerà attendere prima il risultato Italia Referendum, che viene visto sempre più come fattore rischio per EURO. Senza dimenticare che a causa delle festività in corso, oggi Giappone, giovedì USA con ponte, la VOLATILITA’ potrebbe creare sbalzi senza preavvisi, fuori luogo.
Dati economici
RAME +2pc – PETROLIO +1.50, attesa delibera Opec – USA-EU da Trump fine trattative TPP, rinegoziazione NAFTA – EU fiducia consumatori -6.1 da -8.0 – UK yield 10anni 1.38pc. finanz pubblico -4.3 da -9,2, necessità liquidità -3.4 da +18.9bln. CB trend industr -3 da -17. CYBC 1.o utile da 5anni – CH yield 10anni -0.13pc. bil comm +2.67 da +4.32bln, export -1.1pc, import +6.7pc, export orologi -16.0anno. Swatch -2.5pc .Glencore (Amsterdam: GX8.AS - notizie) +4.0 – GER yield 10anni 0.24pc. IW prev crescita 2017 rallentata da politica. Sciopero aerei in corso – FF yield 10anni 0.77pc. Areva (Euronext: AREVA.NX - notizie) +5.7, Essilor -7,0 – ITL yield 10anni 1.98pc. IntesaSPaolo tratta vendita immobili per 500mln. Enel (Londra: 0NRE.L - notizie) buyback per 2.bln, +3.7pc. Generali (EUREX: 566030.EX - notizie) verso -8000 persone. Saras +4.0 – ESP yield 10anni 1.53 – NOK fid cons 4.trim 0.30 da +1.20 – FINl disocc ott 8.6pc inv – USA yield 10anni 2.31. Redbook -0.1pc. vendita case esistenti +2.0pc a 5.6mln. fid Trump al 53pc. Richmond fed manifatt +4 da -4. Anglo American (Londra: AAL.L - notizie) +3.5pc. BHPbilliton +3.7. Barnes Noble +6.0. Palo Alto -12pc – CAD vendite dett +0.6pc. tasso negativo su averi in conto di esteri al 0.75pc – MAL ringgitt min 1998 – HK cpi 1.20 anno da 2.70pc. Disneyland invest ulteriori per doll 1.4bln – ZAR disoo 3trim 27.10 da 26.60pc max 13anni – BRAS curr acc ott -3.34bln da -4.7. invest esteri diretti 8.4 da 5.23bln – GIAPP yield 10anni +0.03pc. vendite negozi +0.2anno – CINA rating A+ confermato.
Autore: Bruno Chastonay Per ulteriori notizie, analisi, interviste, visita il sito di Trend Online

Nessun commento:

Posta un commento