-
.....................

PER MANTENERTI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

venerdì 25 novembre 2016

Eurostoxx Oil & Gas impostato al rialzo


Il petrolio ha messo a segno un discreto rialzo nella prima parte dell'ottava, in attesa del meeting dell'Opec del prossimo 30 novembre, in cui dovrebbe essere implementato il taglio alla produzione deciso in settembre. Il settoriale Eurostoxx Oil & Gas (EU0009658400) ha mantenuto una impostazione positiva accelerando al rialzo dopo il superamento il 21 novembre a 284,80 circa della media mobile a 50 giorni.
L'indice sta tentando da alcuni mesi di avere ragione del top del 27 aprile a 292,72 euro ma i tentativi fatti a luglio, settembre e ottobre, che hanno visto un marginale superamento della resistenza, si sono per il momento dimostrati tutti effimeri. Adesso tuttavia i prezzi sembrano intenzionati a mettere nuovamente alla prova area 293 (massimo del 22 novembre a 293,28 ma chiusura in quella stessa seduta a 289,80) e forse con l'aiuto del taglio alla produzione, se questo verra' confermato, potrebbero riuscire a rimanere al di sopra dell'ostacolo.

La rottura in successione di area 293 e di area 300 permetterebbe il test dei massimi di dicembre 2015 a 307,07. Resistenza successiva in area 314,50, lato alto del gap ribassista del 29 giugno. Discese sotto la media mobile a 50 giorni, a 285 circa, farebbero temere il test a 278,30 della linea che sale dai minimi di febbraio, allineata con la media mobile a 200 giorni, supporto violato il quale si potrebbe sviluppare un trend ribassista esteso, fino in area 260/62 almeno.
(AM)
Autore: Financial Trend Analysis Fonte: News Trend Online

Nessun commento:

Posta un commento