-
.....................

PER MANTENERTI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

lunedì 7 novembre 2016

Brembo: risultati in crescita nei primi nove mesi

Il Consiglio di Amministrazione di Brembo, riunitosi oggi sotto la Presidenza di Alberto Bombassei, ha approvato i risultati trimestrali del Gruppo al 30 settembre 2016.
Rispetto ai primi nove mesi del 2015: 
- Fatturato in crescita del 10,6% a € 1.713,7 milioni (+11,8% a cambi e perimetro costanti) 
- Bene i margini: EBITDA +26,3% a € 337,1 milioni; EBIT +37,8% a € 254,1 milioni 
- Utile netto +40,9% a € 186,2 milioni 
- Investimenti netti € 175,6 milioni 
- Indebitamento finanziario netto € 256,6 milioni, in lieve calo rispetto al 30 giugno 2016
Il Presidente Alberto Bombassei ha commentato: "Siamo molto soddisfatti per i buoni risultati che abbiamo saputo raggiungere anche nel terzo trimestre dell'anno in corso, con una crescita a doppia cifra che dimostra ancora una volta l'efficacia delle nostre strategie globali di investimento e di innovazione continua di processi e prodotti in Italia e in tutti i Paesi in cui operiamo.

Mi è particolarmente gradito, a pochi giorni dall'inaugurazione del nuovo plant messicano di Escobedo e dalla posa della prima pietra dell'attigua fonderia, poter annunciare il significativo ampliamento dello stabilimento di Dabrowa, in Polonia. Assieme al completamento del nuovo impianto statunitense di Homer, questa continua evoluzione del perimetro industriale e produttivo di Brembo con stabilimenti all'avanguardia proietta l'Azienda verso un futuro fatto di forte consolidamento geografico e crescente dinamismo collaborativo con i nostri clienti in tutto il mondo."
Questo il commento del Vice Presidente Esecutivo Matteo Tiraboschi: "Tra gli aspetti più positivi dei risultati approvati oggi, ritengo opportuno sottolineare quello relativo alla capacità del business di generare cassa a supporto del nuovo ciclo di investimenti strategici.

Lanciato nel trimestre che si è appena concluso, oltre alla realizzazione dei nuovi stabilimenti in Messico e in Polonia, il piano di investimenti prevede il completamento del nuovo plant di Nanchino nell'estate del prossimo anno."
Prevedibile evoluzione della gestione 
Il portafoglio ordini conferma una buona crescita dei ricavi anche per la restante parte dell'anno e ci permette di guardare ai prossimi mesi con cauto ottimismo.
(RV)
Autore: Financial Trend Analysis Fonte: News Trend Online

Nessun commento:

Posta un commento