-
.....................

PER MANTENERTI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

mercoledì 23 novembre 2016

Anteprima Federal Reserve


Questa sera alle 20:00 è prevista la pubblicazione, da parte della Federal Reserve, dei verbali (o minutes) dell’ultimo meeting di politica monetaria del Federal Open Market Committee (FOMC) che si era tenuto pochi giorni prima delle elezioni presidenziali americane e che, anche per questo motivo, si era concluso con la decisione della banca centrale di mantenere invariata la propria politica monetaria.
I minutes sono solitamente utilizzati da analisti e operatori per ottenere informazioni dettagliate rispetto alle idee dei membri del comitato votante, in aggiunta a quanto già appreso dallo statement ufficiale che accompagna la comunicazione sui tassi. Per questo motivo svolgono un ruolo fondamentale in termini di trasparenza e chiarezza verso il mercato, tanto che anche la Banca Centrale Europea ha negli ultimi anni deciso di rendere regolare la loro pubblicazione.
La situazione attuale è però particolare in quanto la Federal Reserve ha esplicitato le proprie intenzioni di alzare i tassi allo 0,75% il 14 dicembre talmente tante volte che risulta molto difficile immaginare cosa di nuovo possa venire aggiunto.

A prova di ciò vi è l’analisi sui futures sui tassi di interesse che oggi stanno prezzando ben il 93,5% di probabilità per un intervento a dicembre, lasciando in questo modo ben poco spazio all'immaginazione.
D’altra parte basta osservare il grafico dell’andamento nei tassi negli anni passati per rendersi conto quanto la situazione attuale sia anormale e, probabilmente, durata fin troppo.
Aspettiamoci quindi questa sera dei verbali che confermeranno l’intenzione della FED di intervenire prima della fine dell’anno ma, data la scarsa sorpresa che una comunicazione di questo tipo comporterebbe, una reazione del mercato relativamente moderata.
Autore: Bonetti Financial Fonte: News Trend Online

Nessun commento:

Posta un commento