-
.....................

PER MANTENERTI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

venerdì 11 novembre 2016

A2A in rialzo a Milano con il comparto delle utility


Resta in forte vantaggio sul riferimento con l'indice settoriale delle utility (Ftse Italia Utility *+1,11%) il titolo di *A2A, nonostante al giro di boa prevalgano nuovamente le vendite sull'azionario italiano. L'azione della multiutility lombarda passa di mano a 1,15 euro con un rialzo del 2,57% che segue un massimo in mattinata a 1,182 euro.
Ieri pomeriggio la reazione ai risultati dei primi nove mesi e del terzo trimestre non è stata entusiasta, complice il cattivo sentiment dei mercati azionari.
nove mesi *si sono chiusi con *ricavi *in calo da 3,63 a 3,48 miliardi di euro, ma un utile operativo in crescita da 454 a 524 milioni.

L'
utile netto "reported"* cresce da 237 a 323 milioni di euro, ma il risultato netto ordinario, che esclude le partite straordinarie da 42 milioni di euro collegate alla scissione parziale non proporzionale di Edipower a favore di Cellina Energy S.r.l. con efficacia dal 1° gennaio 2016, mostra un aumento di 44 milioni di euro dai 237 milioni di euro dei primi nove mesi del 2015 ai 281 milioni di euro del corrispondente periodo 2016.
Se si considerano poi i dati del solo *terzo trimestre *del 2016 si nota una flessione dei ricavi da 1,171 a 1,159 miliardi di euro (consensus 1,31 miliardi di euro) e un utile netto del gruppo in calo da 85 a 69 milioni di euro a causa di vari fattori tra i quali soprattutto oneri per imposte sui redditi passati da 20 a 39 milioni di euro.
Il gruppo è comunque in profonda trasformazione e la Posizione Finanziaria Netta, esclusa l'acquisizione di LGH, si riduce ulteriormente di 124 milioni di euro a 2,773 miliardi. Non si tratta di una voce di poco momento, visto che gli effetti dell'acquisizione del 51% di Linea Group Holding (LGH appunto), sono pari a 469 milioni di euro e portano il debito finanziario netto del gruppo a 3,242 milioni di euro.
Il *patrimonio netto totale *a fine settembre è di 3,368 miliardi di euro.
(GD)
Autore: Financial Trend Analysis Fonte: News Trend Online

Nessun commento:

Posta un commento