-
.....................

PER MANTENERTI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

lunedì 14 novembre 2016

3 azioni per prepararsi alla nuova America di Trump


La vittoria di Donald Trump, avverte Todd Campbell dalle pagine di The Motley Fool, potrebbe significare l'avvio di uno dei più ambiziosi programmi di spesa per infrastrutture della storia del Paese. Non è un caso se molti titoli del settore hanno già registrato nei giorni immediatamente successivi al voto dell'8 novembre buoni rialzi, proprio nella prospettiva che i volumi d'affari delle società legate al mondo delle costruzioni possano trarre grandi benefici dal nuovo corso alla Casa Bianca.

Ecco allora tre titoli del comparto che si presentano come solide scommesse per l'America dei tempi a venire.

Freeport-McMoran (NYSE:FCX)

Il primo consiglio d'acquisto è per il colosso del settore minerario Freeport-McMoran, il maggiore produttore al mondo di rame quotato in borsa, che potrebbe essere uno dei beneficiari dei nuovi piani di spesa di Trump.
Uno degli aspetti più problematici per il gruppo negli ultimi anni è stato il suo indebitamento netto: la società lo ha ridotto adesso a 18 miliardi, e le nuove stime fornite dal management indicano che tra vendita di asset, flussi di cassa e ricorso al mercato si potrebbe registrare una riduzione della cifra a 10,7 miliardi alla fine del 2017.

E migliorare la propria posizione finanziaria  potrebbe innescare una solida fase rialzista se i prezzi delle commodity, tra cui greggio e gas, dovessero salire in parallelo con la messa in opera dei progetti del nuovo Presidente. E' per questo che gli analisti che si occupano del settore hanno alzato recentemente le loro stime sull'eps 2017 del gruppo a 1,14 dollari da 1,08 dollari, e gli investitori hanno prodotto un rialzo del 14% nei due giorni seguiti all'elezione di Trump. 

Cliffs Natural Resources (NYSE:CLF)

E un rialzo dei prezzi delle commodity sarabbe una buona notizia anche per chi investe in Cliffs Natural Resources, il più grosso produttore statunitense di cilindri di minerali ferrosi usati nell'industria siderurgica.

Trump ha promesso in campagna elettorale che sosterrà il mercato dell'acciaio statunitense, il che favorisce la domanda dei pellet forniti da Cliffs Natural. Come nel caso Freeport-McMoran, anche il titolo di Cliffs Natural ha faticato in borsa negli ultimi due anni, condizionato negativamente da una crescita economica tiepida.
Ma la società ha lavorato al miglioramento della propria posizione finanziaria e ha messo in atto un piano drastico di tagli dei costi che la mette in buona posizione in vista della prospettiva di un miglioramento del settore. Nell'ultimo anno, il gruppo ha ridotto il suo indebitamento netto di 500 milioni a 2 miliardi, il che equivale a una riduzione del 21% degli oneri finanziari.

L'eps stimato per il 2017 è di 0,46 dollari, ma le prospettive di una ripresa del comparto potrebbero far crescere rapidamente le stime. E in un'ottica di lungo termine, si deve considerare che solo 5 anni fa la società generava un utile per azione di oltre 11 dollari. 

Manitowoc (NYSE:MTW) 

E l'ultimo titolo consigliato da Todd Campbell è il produttore di gru Manitowoc. Il modello di business di Manitowoc lo rende un candidato perfettamente posizionato per mettere a profitto i piani di Trump, tanto che gli investitori hanno portato alla società un rialzo di quasi il 30% negli ultimi giorni.

L'ottimismo di questi giorni, avverte Campbell, deve comunque fare i conti con le preoccupazioni per le vendite in brusca caduta registrate nell'ultimo periodo. Nel terzo trimestre, le vendite nette di di Manitowoc sono scese a 349 milioni dai 438milioni di un anno prima. Non mancano comunque i segnali che il gruppo stia prendendo le giuste contromisure. Come il piano di ristrutturazione annunciato ad agosto, che nelle stime della società dovrebbe portare un margine operativo "a due cifre" entro il 2020.

Se il CEO del gruppo Barry Pennypacker raggiunge i suoi obiettivi, margini in miglioramento uniti al nuovo impulso offerto dai piani governativi potrebbero mettere la società in una posizione molto migliore nei prossimi anni.
Fonte: News Trend Online

Nessun commento:

Posta un commento