-
.....................

PER MANTENERTI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

giovedì 13 ottobre 2016

Wall Street si pianta al casello, un Telepass per il rally


Chiusura in terreno misto oggi per la piazza di Wall Street. Dopo il netto calo della vigilia, il mercato azionario a stelle e strisce ha chiuso sul filo della parità con il Nasdaq che ha fallito il rimbalzo e che è stato fotografato al close a 5.239,02 punti (-0,15%).
Moderato rialzo a fine giornata, invece, per l'S&P 500, +0,11% a 2.139,17 punti, e per il Dow Jones, +0,09% a 18.144,20 punti.  

Dow Jones, azioni Apple sotto una buona stella

Tra le grandi capitalizzazioni, dopo la chiusura in modesto rialzo della vigilia, anche oggi mercoledì 12 ottobre del 2016 le azioni della Apple (AAPL) hanno archiviato la sessione di scambi in denaro.

Nel dettaglio, le azioni della società di Cupertino hanno guadagnato lo 0,89% a $ 117,34 in scia all'updrade, da 'Negative' a 'Positive', da parte di OTR Global in accordo con quanto è stato riportato da Briefing.com.   

Nasdaq, Amazon: 'Buy' di Cantor Fitzgerald con target price a 1.000 dollari 

Sul tabellone elettronico del Nasdaq, le azioni del leader dell'e-commerce Amazon.com, Inc. (AMZN) hanno strappato al close un rialzo dello 0,37% a $ 834,09 nel giorno in cui l'investment banking Cantor Fitzgerald ha confermato sul titolo il rating di 'Buy'.

In particolare, la raccomandazione d'acquisto è stata confermata dall'analista Youssef Squali che ha anche rivisto al rialzo il target price sulle azioni della società di Jeff Bezosportandolo a 1.000 dollari tondi tondi rispetto ai precedenti $ 835.

Fortinet lancia warning Q3 2016 su utili e ricavi 

Sempre al Nasdaq, nel settore dei software e delle soluzioni per la sicurezza digitale, le azioni della Fortinet (FTNT) hanno fatto registrare al close un crollo del 10,15% a $ 30,63 dopo che la società ha alzato il velo sui dati preliminari relativi al terzo trimestre fiscale del 2016.

Nel dettaglio, Fortinet prevede di chiudere il trimestre con un fatturato nel range dei $ 311-316 milioni rispetto ai $ 319-324 milioni precedentemente stimati, e rispetto a previsioni di consenso posizionate a $ 321,8 milioni in accordo con quanto è stato riportato da Thomson Reuters.
Allo stesso modo la società ha rivisto al ribasso le stime sugli utili Q3 2016, da $ 0,17-0,18 per azione a $ 0,15-0,16 per azione rispetto a previsioni di consenso posizionate a $ 0,18 per azione. 
Fonte: News Trend Online

Nessun commento:

Posta un commento