-
.....................

PER MANTENERTI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

lunedì 3 ottobre 2016

Nel segno di Deutsche Bank


E così si è arrivati, piano piano, quasi senza accorgersene,  teleguidati, ai supporti di 15800 del nostro future Dicembre, la (non) notizia ed occasione è stata questa volta, il macigno che è arrivato , non a sorpresa, sui mercati, Deutsche Bank. 
Tutti sapevano le difficoltà, che questo istituto stava attraversando, ufficialmente dalla crisi del 2008, per aver venduto titoli tossici legati ai mutui e della multa che presto o tardi sarebbe arrivata dagli usa.
Gli occhi invece erano sempre puntati sulle banche italiane, poiché è molto facile essere forti con i deboli e..deboli con i forti. 
La multa è arrivata e di ben 14 miliardi, come per altre banche americane e nella stessa situazione, ma sappiamo che poi gli accordi sono stati siglati per importi di 3/4 volte inferiori.
La D.Banck ha respinto questa cifra e pare disposta a chiudere fra i 4 ed i 5 miliardi.
Nel frattempo venerdì, in preapertura del titolo a Francoforte apriva con un -8% , intorno ai 10 euro, ma allo spargersi di notizie di accordo vicino su cifre più reali, il titolo si è ripreso vigorosamente fino a giungere nel dopo borsa a 11,5 euro.

Idem su NY.
La nostra borsa e le altre borse continentali e gli usa stessi....hanno ringraziato e si sono ripresi dal tonfo iniziale.
Comunque il nostro future dicembre ha violentemente recuperato andando a chiudere proprio sulle solite resistenze di 16300, da cui in mattina era partito, verso appunto i supporti di 15800.
Tanta manna per i nostri day traders che hanno così chiuso le posizioni ribassiste ed hanno girato il timone verso il rialzo o meglio hanno fatto stock picking, cioè hanno fatto dello shopping oculato sui soliti titoli nel mirino, come i titoli che noi segnaliamo, giunti di nuovo su supporti interessanti.

Quindi Campari,  Moncler,Tamburi,Yook, Recordati,  Elen e Ferrari in $, tutti da comprare, come suggerito anche con pillola,  in apertura di Venerdì ed...alleggerire poi in chiusura e/o in apertura di Lunedì.  Stesso tema anche per il future Dicembre e sopratutto le sue  opzioni Dicembre che andavano chiuse e rollate su Marzo , queste ultime sui nuovi strike call 18000/18500 e put 14000/14500.
Per il resto mantenere sempre in portafoglio i soliti titoli Telecom rnc, Intesa rnc,Vivendi ed Unipol sai ord, sempre cmq coperte da vendita di sole call atm.
Fonte: News Trend Online

Nessun commento:

Posta un commento