-
.....................

PER MANTENERTI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

giovedì 20 ottobre 2016

I Buy di oggi da A2a a Unicredit


Per gli analisti di Banca Akros valgono un buy A2a con prezzo obiettivo di 1,50 euro (Outperform e target a 1,38 euro per Mediobanca) in vista dell’acquisto di Consul System con un accordo che dovrebbe riguardare una quota di circa il 75% del capitale della società per un esborso di 20 mln di euro, Banca Sistema con target price di 3 euro dopo che Moody’s e Dbrs ha assegnato rating Aa2, A3 e BBB a una serie di prestiti garantiti da fondi pensione (per complessivi 170 mln di euro) erogati dall’istituto, Iren con fair value di 1,80 euro in scia al piano indistriale 2016-2021 diffuso ieri e Leonardo-Finmeccanica con obiettivo di 15 euro (Outperform e stesso target per Mediobanca) in vista delle trattative finali per la vendita di Avio Spazio (di cui Leonardo possiede il 15%) dal fondo Civen a Space2 (la società viene valutata 160 mln di euro e la quota di Leonardo dovrebbe salire al 25%).
Ancora, sempre Banca Akros giudicano accumulate Atlantia con target di 27 euro (27,40 euro il target di Mediobanca, 29,2 euro quello di Banca Imi) in scia alla stima del management che tra quest’anno e il 2020 ricavi possano crescere da 5,5 a 6,8 miliardi di euro e un incremento dell’ebitda di circa il 7% medio annuo, con un incremento del 10% all’anno per i dividendi, inoltre il gruppo sta valutando la possibilità di cedere non più del 15% di Autostrade per l’Italia, Mediaset con fair value di 4,20 euro (4,07 euro il target di Mediobanca che ha giudizio Outerform) dopo che Vivendi ha comunicato che si considera libera dal vincolo di dare la priorità alla ricerca di una soluzione amichevole con Mediaset sul dossier Premium (Mediaset ha chiesto danni per 1,5 mld di euro), Poste Italiane con obiettivo di 7,90 euro in vista del possibile acquisto di Pioneer, Tenaris con target price di 13 euro dopo l’aperturta di un maxi impianto di finitura di tubi in partnership con la oil company nazionale del Kazakhstan con un investimento da 40 mln di dollari.
Proseguendo, Equita Sim valuta buy Creval con prezzo obiettivo di 0,47 euro (Buy a 0,45 euro il target di Banca Imi) visto che il presidente ha affermato che ritiene “opportuno aprire un tavolo con Pop Sondrio per studiare i numeri di un’eventuale integrazione” e Technogym con fair value di 5,20 euro.
A Mediobanca giudicano Outperform Iren, con target price alzato da 1,7 a 1,8 euro (Add per Imi con target a 1,73 euro) dopo il nuovo piano strategico, Bper (target a 4,9 euro), Moncler (target a 20,4 euro) sul nuovo patto triennale tra Ruffini ed Eurazeo e Unicredit (target a 4,4 euro) dopo la vendita di 940 mln di Npl.
A Banca Imi avviano il coverage con Buy e target a 28,8 euro su Banca Ifis dopo il salto dimensionale fatto comprando Ge Capital Interbanca, ma sono Buy anche su Autogrill (target a 10,2 euro).

Add su Piaggio (target a 1,95 euro) sui dati di immatricolazione, positivi in gran parte dell’Europa.
Autore: Finanzaoperativa.com Fonte: News Trend Online

Nessun commento:

Posta un commento