-
.....................

PER MANTENERTI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

lunedì 10 ottobre 2016

Ftse Mib future, il rischio di ribassi aumenta


Ftse Mib future, il rischio di ribassi aumenta. Il Ftse Mib future ha fallito giovedi' il superamento della media mobile a 50 giorni, passante a 16600 punti circa e orizzontale da tre settimane circa, a testimonianza della mancanza di idee da parte del mercato, avviando poi da quella una flessione.
Sul grafico intraday del derivato nelle ultime due sedute dell'ottava e' comparsa una figura a triplo massimo, ovvero tre picchi allineati nella stessa area (i 16500 punti), che potrebbe rappresentare la fine del tentativo di rimbalzo visto dai minimi del 30 settembre. La violazione della linea di tendenza disegnata dai minimi di giugno, base del canale moderatamente crescente che contiene le oscillazioni del future degli ultimi 3 mesi, in transito a 15910 punti circa, confermerebbe una rinnovata negativita' del mercato che potrebbe anche dimostrarsi duratura.

Il canale citato assumerebbe infatti in caso di violazione della sua base i connotati di un "banner", figura di continuazione della precedente tendenza ribassista in atto dai massimi di luglio 2015. Supporto critico a 14810-14900, minimi di novembre 2012 e di giugno 2013, coincidenti con l'ultimo dei ritracciamenti di Fibonacci (il 78,6%) calcolati per il rialzo dai minimi di luglio 2012.
Il superamento a 16600/610 della media a 50 giorni fornirebbe un primo segnale di forza per il future, introduttivo al test a 17115 punti del lato alto del gap del 12 settembre. Sopra quei livelli target a 17730, limite superiore del canale che sale dai minimi di giugno.
(AM)
Autore: Financial Trend Analysis Fonte: News Trend Online

Nessun commento:

Posta un commento