-
.....................

PER MANTENERTI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

lunedì 24 ottobre 2016

Diario di un trader: strategie e spunti per le prossime 24 ore


Parte oggi l'ultima settimana di contrattazioni per il mese di ottobre mentre quella precedente si è chiusa senza particolari patemi d'animo per gli investitori con un Ftse Mib che ha visto il risultato finale a 17.166 punti, con un rialzo dello 0,15%.

I protagonisti a Piazza Affari

â–º Due i settori sotto il controllo degli analisti, quello bancario, come sempre, ovviamente, ma anche quello delle utilities.
Partendo da questo secondo, è da segnalare un andamento che venerdì ha registrato un passivo generalizzato nonostante i buy di molti esperti del settore. Per i particolari e le diverse indicazioni sarà sicuramente utile leggere l'analisi di riferimento
â–º Per quanto riguarda i bancari (qui una panoramica sui nomi più importanti) spicca il caso Mps che ha registrato un +50% nel giro di 5 sedute.

Anche per questo motivo il mercato scommette sul titolo.
â–º Guardando ai singoli protagonisti, è doveroso fare il nome di Saipem con le attese degli analisti sulle trimestrali
â–º Sul fronte Mediaset, la situazione resta ancora in stand by dopo lo stopo di Vivendi a tutte le trattative per un tentativo di chiudere in maniera amichevole la questione Premium.

Quali scenari si aprono? Una risposta può essere letta nell'analisi fatta da Equita Sim e Banca Imi cliccando qui 
â–º In fermento anche il settore delle telecomunicazioni con l'acquisizione di Time Warner da parte di AT&T che ha riportato il focus degli esperti sui grandi nomi anche italiani.
Ecco allora che Telecom, forte anche di conti previsti solidi rientra tra le scelte ottimiste di Banca Akros (qui una view sul titolo)
â–º Positività anche per Salvatore Ferragamo con l'aumento da parte di Barclays del target price (qui i particolari)

Le strategie per le prossime 24 ore

â–º Fondamentalmente su Piazza Affari si denota un diffuso ottimismo che per gli esperti potrebbe proseguire; è il caso di Andrea Plevna, analista tecnico di Alfa Scf, il quale punta su Piazza Affari, con un target di breve fissato a 17.400 punti, e nello specifico su una lista precisa di titoli evidenziati nella sua analisi 
â–º A fargli eco anche la view di Gianluigi Raimondi, analista tecnico e co-fondatore di Finanzaoperativa.com, il quale guarda ai 18mila punti come target successivo a quello fissato da Plevna.

Nella sua analisi, inoltre, l'esperto si dedica ad una panoramica ampia dei titoli interessanti sul mercato italiano

L'agenda macroeconomica 

â–º Per quanto riguarda l'agenda macroeconomica di oggi sono da segnalare alcuni eventi particolarmente importanti come l'Indice dei direttori degli acquisti del settore manifatturiero per la Germania e gli Usa ma anche le dichiarazioni di alcuni esponenti FOMC come James Bullard e William Dudley
Fonte: News Trend Online

Nessun commento:

Posta un commento