-
.....................

PER MANTENERTI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

giovedì 27 ottobre 2016

Borse Asia estendono perdite, dollaro si allontana dai massimi

27 ottobre (Reuters) - Le borse asiatiche oggi estendono le perdite dopo l'impatto su Wall Street dei risultati deludenti del gigante tecnologico Apple, mentre il dollaro resta lontano dai massimi da quasi nove mesi toccati questa settimana.
L'indice MSCI, che non comprende Tokyo, alle 8,30 perde lo 0,96% a 444,11 punti. Il benchmark giapponese Nikkei ha chiuso in calo dello 0,32%.
A un sentiment già sottotono si aggiungono i dati che mostrano un rallentamento nella crescita degli utili nell'industria cinese il mese scorso dopo il buon risultato del precedente, con diversi settori che registrano un'attività debole.
"Anche se gli utili industriali sono tornati in carreggiata con una crescita più stabile, restano dei fattori sfavorevoli", dice He Ping, funzionario di NBS, in una nota che accompagna i dati, che cita la debole domanda del mercato sia interno che estero.
** SHANGHAI negativa per il rallentamento della crescita degli utili industriali, la persistente debolezza dello yuan e i crescenti timori di una liquidità limitata.
** HONG KONG in deciso calo zavorrata dagli energetici, pesano i timori sulla salute dell'economia cinese e il possibile rialzo dei tassi di interesse Usa a dicembre. Prada guadagna quasi l'1,1%.
** Chiusura in territorio negativo per TAIWAN.
** SYDNEY ha chiuso in calo dell'1,2%, dopo una diminuzione dei prezzi del greggio che ha pesato sugli energetici.
** In controtrend SEUL che ha chiuso in territorio positivo, con gli investitori in attesa dei risvolti delle scuse pubbliche da parte del presidente Park Geun-hye per aver mostrato a un'amica bozze di discorsi prima di pronunciarli.
** Piatta SINGAPORE.

Nessun commento:

Posta un commento