-
.....................

PER MANTENERTI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

lunedì 3 ottobre 2016

Borsa e Finanza: Titoli e temi in movimento


Petrolio: chiusura in rialzo venerdì scorso per le quotazioni dell'oro nero che si sono fermate a 48,24 dollari, in progresso dello 0,85%.
Giappone: avvio di settimana in rialzo per la piazza azionaria nipponica che ha visto il Nikkei 225 terminare gli scambi a 16.598,67 punti, in crescita dello 0,9%.
Wall Street: conclusione positiva venerdì scorso per la piazza azionaria americana dove i tre indici principali anno terminato le contrattazioni in rialzo.
Il Dow Jones e l'S&P500 sono saliti rispettivamente dello 0,91% e dello 0,8%, mentre il Nasdaq Composite si è fermato a 5.312 punti, in progresso dello 0,81%.
Dati Macro ed Eventi Usa: si segnala l'indice ISM manifatturiero che a settembre dovrebbe salire da 49,4 a 50,5 punti, mentre le spese per costruzioni ad agosto dovrebbero calare dello 0,2% rispetto alla lettura invariata di luglio.
Dati Macro ed Eventi Europa: si segnala la chiusura per festività della Borsa tedesca, mentre sul versante macro è atteso il dato finale dell'indice PMI manifatturiero di settembre che dovrebbe confermare la lettura preliminare a 52,6 punti, in rialzo rispetto ai 51,7 della versione definitiva di agosto.
Lo stesso dato in Germania è previsto a 54,3 punti, in linea con l'indicazione preliminare e in crescita in confronto ai 53,6 del mese precedente, mentre in Francia l'indice PMI manifatturiero di settembre è atteso a 49,5 punti, rispetto ai 48,3 di agosto.


Infine, in Italia lo stesso dato a settembre dovrebbe attestarsi a 50,1 punti, contro i 49,8 della rilevazione precedente.
Go Internet: oggi prende il via l'aumento di capitale di Go Internet che sarà realizzato tramite l'offerta di un massimo di 4.613.609 azioni ordinarie nel rapporto di 77 nuove ogni 100 possedute, al prezzo unitario di 0,86 euro.

L'operazione si concluderà il prossimo 21 ottobre, mentre i diritti relativi all'aumento di capitale saranno quotati fino al 17 ottobre.
Fca: da seguire le azioni del Lingotto in attesa dei dati sulle vendite di auto in Italia che saranno diffusi dal Ministero dei Trasporti con riferimento al mese di settembre. 
Fonte: News Trend Online

Nessun commento:

Posta un commento