-
.....................

PER MANTENERTI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

venerdì 30 settembre 2016

Wall Street, ma che ti succede? Due passi avanti e uno indietro


Chiusura tutta al ribasso oggi per la piazza azionaria di Wall Street che fa un passo indietro dopo i guadagni registrati nelle seduta di ieri ed in quella di martedì scorso. Nel dettaglio, ilNasdaq ha chiuso la giornata di scambi con un ribasso dello 0,93% a 5.269,15 punti, con a ruota l'S&P 500, -0,93% a 2.151,13 punti.
Fa peggio il Dow Jones che è stato fotografato al close a 18.143,45 punti con un ribasso dell'1,07%. 

Dow Jones, Apple esce dalla 'Top Pick List' di Barclays

Tra i titoli ad elevata capitalizzazione, oggi giovedì 29 settembre del 2016 le azioni dellaApple (AAPL) hanno chiuso la giornata di negoziazioni con un calo dell'1,56% a $ 112,17 dopo che Barclays ha rimosso i titoli della società di Cupertino dalla propria 'Top Pick List'.

In particolare, Mark Moskovitz, analista di  Barclays, ha leggermente rivisto al ribasso iltarget price, da $ 115 a $ 114 per azione, ed ha comunque mantenuto sulle azioni Apple la raccomandazione di 'Overweight' (sovrappesare).

Nyse, Accenture batte previsioni utili e ricavi quarto trimestre

Al New York Stock Exchange, le azioni del colosso dei servizi per l'Information Technology Accenture plc (ACN) hanno concluso la giornata di scambi con un rialzo del 4,28% a $ 121,64.

E questo dopo che la società irlandese, nel quarto trimestre fiscale del 2016, ha riportato un utile per azione di $ 1,68 rispetto ai $ 1,30 per azione pronosticati in media daglianalisti. Allo stesso modo, il fatturato nel periodo si è attestato a $ 8,48 miliardi rispetto a previsioni di consenso posizionate a $ 8,40 miliardi.
Inoltre, per il primo trimestre fiscale del 2017, Accenture prevede di riportare un giro d'affari compreso tra $ 8,40 miliardi e 8,65 miliardi.  

PepsiCo alza stime utili 2016

Sempre sul Big Board, le azioni del colosso dei soft drinks PepsiCo (PEP) sono state fotografate al close a $ 107,76, con un rialzo dello 0,35%, dopo che la società ha rilasciato i dati relativi al terzo trimestre fiscale.

Nel dettaglio, PepsiCo ha archiviato il Q3 2016 con un utile per azione di $ 1,40 rispetto ai $ 1,32 per azione attesi dal mercato. Il fatturato, a $ 16,03 miliardi, si è attestato in calo del 2,7% anno su anno ma oltre le previsioni di consenso posizionate a $ 15,89 miliardi.
Per l'intero anno fiscale, inoltre, PepsiCo prevede ora di riportare un utile per azione di $ 4,78 rispetto ai $ 4,71 per azione precedentemente stimati.
Fonte: News Trend Online

Nessun commento:

Posta un commento