-
.....................

PER MANTENERTI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

lunedì 12 settembre 2016

S&P 500 registra la peggior seduta dal post Brexit

S&P500 in calo di quasi due punti e mezzo percentuali nella seduta conclusiva della settimana, a 2127,81 punti. Si tratta della chiusura più bassa da due mesi per l'indice americano che porta a completamento un testa e spalle ribassista disegnato dai massimi di luglio, una figura che proietta target negativi a 2113/2120 punti.
L'eventuale proseguimento del movimento anche sotto questi livelli costringerebbe a considerare probabile il test in area 2100 della linea di tendenza che sale dai minimi di febbraio, un livello che corrisponde anche al 50% di ritracciamento del rialzo calcolato da giugno. La tenuta di questi riferimenti permetterà comunque di considerare il movimento in atto come uno degli episodi correttivi che hanno caratterizzato lo svilupparsi della tendenza crescente di medio termine.

Per intravedere segnali di ripresa sarà però necessario attendere il ritorno sopra 2169 punti e la rottura del massimo del 7 settembre (spalla destra del testa e spalle) a 2187 punti.
(CC)
Autore: Financial Trend Analysis Fonte: News Trend Online

Nessun commento:

Posta un commento