-

Diretta


Class CNBC
 
Rewind 10 Seconds
Share Video
Settings



Morning Call

24/10/2017 08:25

Principe Alwaleed: Bitcoin implodera' come Enron

23/10/2017 18:43

Report

23/10/2017 18:13

Aramco, Nasser: Ipo pronta nel 2018

23/10/2017 16:47

Giappone, la vittoria di Abe tra inflazione e crescita

23/10/2017 13:55

Autonomia, Maroni: Dopo referendum siamo più forti

23/10/2017 13:14

Turismo di lusso, Italia in pole

23/10/2017 10:43

Morning Call

23/10/2017 07:50

Report

20/10/2017 18:15

Bufera Visco, Magnaschi: Renzi vuole partecipazione politica

20/10/2017 17:25

Gentiloni: Rapporti con PD sono ottimi

20/10/2017 15:55

Bankitalia, Gentiloni: Non parlo, rispetto legge e autonomia

20/10/2017 15:07

Brexit, May: Ottimista su accordo ma c'è strada da fare

20/10/2017 13:52

Cantiere BCC, prende forma il gruppo ICCREA

20/10/2017 13:34

Fed, Fisher: Ci vuole un altro rialzo di 0,25%

20/10/2017 10:43

Morning Call

20/10/2017 08:25

Report

19/10/2017 18:10

Telecom, Calenda: Spero che con Genish si apra nuova fase

19/10/2017 15:58

Banche, Gentiloni: Da UE no a misure inappropriate e intempestive

19/10/2017 15:31

Grant: Sufficiente liquidità per affrontare un altro Black Monday

19/10/2017 14:50

Sloan (Wells Fargo): Yellen ha fatto un ottimo lavoro

19/10/2017 12:21

Congresso PCC: Cina fra nazionalismo e libero mercato

19/10/2017 11:09

Castagna (Banco BPM): Offerta Cattolica per Bancassurance interessante

19/10/2017 11:04

M&A in fermento, volumi ai massimi da 10 anni

19/10/2017 10:40

Morning Call

19/10/2017 07:51

Report

18/10/2017 18:09

Gentiloni con Tajani: decisioni Bce su npl diverse da percorso UE

18/10/2017 13:30

Gros-Pietro:'e' il momento giusto per affrontare problema Npl'

18/10/2017 13:23

Dow Jones a 23.000: ecco perchè

18/10/2017 13:14

Pcc, Xi Jinping: Prospettive raggianti ma grandi sfide

18/10/2017 11:10

Morning Call

18/10/2017 08:22

Banche, le voci della Commissione d'inchiesta

17/10/2017 18:22

Report

17/10/2017 18:11

EFPA 2017: Tra innovazione e sostenibilita'

17/10/2017 15:15

Brexit, Hammond: Troveremo un accordo

17/10/2017 13:47

Manovra, Pansa (Luiss): non ci sono mance elettorali

17/10/2017 13:14

Portafogli d'inverno tra volatilita' politica, crescita e tassi.

17/10/2017 13:02

Fed: Cosa cambia con il dopo-Yellen

17/10/2017 12:34

Morning Call

17/10/2017 08:31

Report

16/10/2017 18:08

Manovra, Gentiloni: Non sarà lacrime e sangue

16/10/2017 17:17

Manovra, Padoan: Risorse limitate ma ben indirizzate

16/10/2017 16:34

Tlc, Bassanini: Da Calenda appello all'efficienza

16/10/2017 16:33

Investment Week: Focus sull'ultimo trimestre

16/10/2017 15:16

Investment Week: Il quarto trimestre con le banche centrali

16/10/2017 15:15

Investmet Week: Dove investire alla fine dell'anno

16/10/2017 15:15

Npl, Messina (Intesa): Europa come riunione di condominio

16/10/2017 12:35

Dimon (JP Morgan): Stupido chi investe in bitcoin

16/10/2017 12:34

Draghi: Nessuna bolla sui mercati europei

16/10/2017 12:33

Padoan: Debito tornerà a scendere

16/10/2017 12:32

Morning Call

16/10/2017 08:33

Corcos (Assogestioni): MiFid II e trasparenza

13/10/2017 16:47

Brexit, Juncker: Britannici devono pagare il conto

13/10/2017 16:41

Investment Week: Ultimo trimestre, Italia tra le preferite

13/10/2017 16:01

Investment Week: Il quarto trimestre per le banche

13/10/2017 13:49

Dombrovskis: L'Europa si sta riprendendo

13/10/2017 13:42

Investment Week: Portafogli d'autunno

13/10/2017 13:38

Cottarelli (FMI): Prudenti su linee guida Npl

13/10/2017 13:25

Investment Week: Portafogli fra Europa e Italia

13/10/2017 13:09

Investment Week: Italia fra banche e tlc

13/10/2017 13:08

Investment Week: L'analisi tecnica del quarto trimestre

13/10/2017 13:07

Manageritalia: la sfida per guidare la crescita

13/10/2017 10:31

Morning Call

13/10/2017 08:21

Draghi: Tassi saliranno ben oltre fine QE

12/10/2017 18:17

Report

12/10/2017 18:11

Catalogna, De Guindos: Una storia che dura da centinaia di anni

12/10/2017 17:59

Lagarde: Crescita più forte ma incompleta

12/10/2017 17:44

Stallo Brexit, botta e risposta tra i negoziatori

12/10/2017 16:34

Fisco USA, Mnuchin: 20% per le imprese non negoziabile

12/10/2017 16:04

Rogoff: Ripresa stabile ma 15% di possibilità di recessione

12/10/2017 13:29

Morning Call

12/10/2017 08:34

Report

11/10/2017 18:11

Investment Week: Fra rendimenti e titoli bancari

11/10/2017 17:56

Investment Week: L'analisi tecnica del quarto trimestre

11/10/2017 17:47

Investment Week: Evitare il rischio Spagna

11/10/2017 17:46

Stretta su NPL: il punto della Commissione UE

11/10/2017 17:23

RCS, Cairo: Buone premesse sulla raccolta pubblicitaria

11/10/2017 16:27

Fink (BlackRock): Le paure del mercato aspettando la Fed

11/10/2017 16:14

Rajoy: Catalogna chiarisca su indipendenza

11/10/2017 14:38

Catalogna indipendente? BCE puo' fermare il tapering

11/10/2017 10:52

Morning Call

11/10/2017 07:58

Report

10/10/2017 18:09

Investment Week: Le paure catalane nel 4° trimestre

10/10/2017 17:33

Investment Week: Portafogli d'autunno

10/10/2017 17:26

Investment Week: Fra euro e rischi politici

10/10/2017 17:26

Investment Week: Investire a Piazza Affari

10/10/2017 17:25

Regling (ESM): Cosa cambia per il Fondo Salva-Stati

10/10/2017 17:24

Banca Ifis, successo dell’emissione obbligazionaria e le sfide future

10/10/2017 17:13

Italia leader nell’innovazione tecnologica

10/10/2017 17:12

NPL: Padoan, attenzione a svenderle

10/10/2017 15:47

Investment Week: Investire, i vantaggi delle scelte a lungo termine

10/10/2017 15:01

Levkovich (Citi): Taglio tasse non impatterà su Wall Street

10/10/2017 14:29

Catalogna, De Guindos: Ecofin sostiene la Spagna

10/10/2017 14:28

Star Conference a Londra, 17* edizione

10/10/2017 08:54

Morning Call

10/10/2017 08:19

Report

09/10/2017 18:15

Report

09/10/2017 18:15

Thaler, finanza comportamentale da Nobel

09/10/2017 17:30

Fondo Patrimoniale Italia: la proposta di legge

09/10/2017 16:53

Ilva, Calenda: Piano non rispetta accordi presi con Governo

09/10/2017 16:52

Investment Week: Ultimo trimestre, caccia al rendimento

09/10/2017 15:20

(Esclusiva) Ferrari, Marchionne: Stagione non è ancora finita

09/10/2017 15:17

Mersch (BCE): Su QE valuteremo tenendo conto dei dati

09/10/2017 15:16

Spagna: Le imprese che abbandonano la Catalogna

09/10/2017 15:15

Npl, Gros Pietro (Intesa): Regole non vincolino attività banche

09/10/2017 15:14

Morning Call

09/10/2017 07:55

Generali e Aviva: Ecco perché Buffett punta su Cattolica

09/10/2017 07:44

Campora (Allianz): Bancassurance? Può essere forzatura

09/10/2017 07:44

Sesana (Generali): Stretta npl non ci preoccupa

09/10/2017 07:43

Report

06/10/2017 18:08

TLC, Hedberg (Ceo Wind Tre): Come cambia il pricing

06/10/2017 17:20

Quarto trimestre:l'outlook di Allianz Global Inventors

06/10/2017 15:41

Npl, Patuelli: nuove regole Bce danneggiano Pmi

06/10/2017 14:40

Venture Capital, Gallia (CDP): Siamo a un punto di svolta

06/10/2017 14:38

Conversione bond Mps: il parere degli analisti

06/10/2017 11:11

Riforme, Padoan: presto vedremo risultati

06/10/2017 11:02

Autogrill, Da Ruos: ecco la nostra riorganizzazione

06/10/2017 10:50

Morning Call

06/10/2017 08:27

Report

05/10/2017 18:10

Manovra, Padoan: Risorse limitate, serve oculatezza

05/10/2017 17:26



Invia un commento

Errore ricerca
Nessun risultato trovato.
Login Necessario
Per poter commentare i video è necessario effettuare il login.
Errore login
Username e/o password errata.
Embed

E mail







Login Necessario
Per poter condividere i video via e-mail è necessario effettuare il login.
Conferma voto
Vuoi dare al contenuto il voto di n/5?
Login Necessario
Per poter votare i video è necessario fare il login.

PER MANTENERTI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

lunedì 19 settembre 2016

Petrolio: la battaglia libica sostiene il rimbalzo


Nuovo recupero nelle ultime ore per i prezzi del greggio, spinto al rimbalzo dalle notizie sulla battaglia per il controllo dei pozzi della Mezzaluna petrolifera libica e dalle dichiarazioni del presidente venezuelano Maduro, che si è detto ottimista sulla possibilità di raggiungere una prima intesa per la stabilizzazione dei prezzi al vertice OPEC in Algeria della prossima settimana.
Dopo i minimi dell’ultimo mese toccati venerdì scorso, il Brent viaggia ora a 46,4  dollari al barile, in rialzo dello 1,38%, mentre il WTI rimbalza dell’1,39% a 43,63 dollari al barile.

L'incognita "Libia"

Erano state proprio le anticipazioni su una ripresa della produzione libica a innescare nei giorni scorsi una fase di ribassi, con il Brent e il WTI in arretramento nell’ultima settimana rispettivamente del 4,5% e del 6,6%.

A preoccupare gli investitori, il rischio che il nuovo programma di ripresa delle esportazioni libiche possa ulteriormente complicare il tentativo dei paesi produttori di porre un argine alla sovrapproduzione. Il 13 settembre, infatti, la National Oil Company, la compagnia petrolifera nazionale libica, aveva annunciato un nuovo calendario delle attività dei principali porti petroliferi, con la previsione di raggiungere una quota di 600.000 barili al giorno entro metà ottobre, che sarebbero diventati 900.000 entro la fine dell’anno.
Per comprendere quanto le condizioni politiche della Libia pesino sulle prospettive del mercato del greggio, basti pensare che la produzione libica è attualmente ferma poco sopra i 200.000 barili al giorno, a fronte di una produzione nell’era Gheddafi di oltre un milione.
Ma nella giornata di ieri, le complicazioni del quadro militare nell’area dei porti petroliferi di  Zueitina, Ras Lanuf e al Sidra, contesi tra le forze fedeli al governo di Tripoli e l’autoproclamato esercito libico del generale Haftar, hanno rimesso tutto in discussione.
Prima le notizie di una ripresa sul campo delle forze fedeli al governo di Serraj, dopo la conquista la scorsa settimana dei quattro terminal petroliferi da parte delle truppe di Haftar.

Poi, nel corso della giornata, le notizie su un intervento dell’aviazione di un paese “straniero” a fianco delle truppe di Haftar.  Proprio poco fa alcune fonti del Consiglio di presidenza libico hanno dichiarato ad “al Jazeera” di essere in possesso di "prove dei raid aerei egiziani" durante gli scontri di ieri, e la situazione è ancora in evoluzione.

Le novità sul prossimo vertice Opec

E a spingere il recupero sono arrivate anche le nuove dichiarazioni del presidente venezuelano Maduro, che, parlando nel corso del meeting dei paesi Non Allineati, si è dichiarato ottimista sull'evolvere dei negoziati tra i paesi produttori in vista dell’incontro informale del 27 e 28 settembre, a margine del vertice Opec di Algeri.
Il Venezuela, che è al momento uno dei paesi Opec economicamente più fragili e più esposti alle conseguenze del crollo del greggio degli ultimi due anni, è stato in prima linea nella ricerca di un nuovo dialogo tra i paesi esportatori negli ultimi mesi.

E Caracas vede ora buone prospettive che si posso cominciare a muoversi "verso una nuova metodologia che contribuisca alla stabilità del mercato".
Più cauto si è mostrato il presidente iraniano Rohani. Pur riconoscendo la necessità di avviare il mercato verso una nuova fase di stabilità il presidente iraniano ha precisato infatti che qualsiasi ipotesi di accordo dovrà anzitutto essere “equa”.
L’agenzia Reuters ha diffuso da poco la notizia che ad agosto le esportazioni dell’Iran, terzo produttore Opec, avrebbero compiuto un balzo del 15% rispetto al mese precedente, raggiungendo quota 2 milioni di barili al giorno e recuperando così i livelli di produzione precedenti alle sanzioni di cinque anni. 
Fonte: News Trend Online

Nessun commento:

Posta un commento

CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

............
Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.