-
.....................

PER MANTENERTI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

martedì 13 settembre 2016

Moncler in rialzo. Buy corale dei broker: c'è ancora upside


La nuova ondata di vendite che si è riversata oggi su Piazza Affari dopo il fallito tentativo di recupero compiuto in mattinata, ha risparmiato alcune blue chips. Tra queste troviamo Moncler che anche ieri era riuscito a muoversi in controtendenza rispetto al mercato, salendo di circa un punto percentuale, per poi regalarsi il bis oggi.
Il titolo si è fermato a 15,49 euro, con un rialzo dell'1,24% e oltre 1,2 milioni di azioni transitate sul mercato, al di sopra della media giornaliera degli ultimi tre mesi pari a circa 850mila pezzi.

Andamento positivo in vista dell'ingresso nello Stoxx Europe 600

Già dalla scorsa settimana Moncler sta mostrando una maggiore forza relativa rispetto al mercato, catalizzando l'attenzione degli investitori.


Ricordiamo che a partire dal prossimo 19 settembre ill titolo entrerà a far parte dell'indice Stoxx Europe 600 e la notizia è stata accolta con favore dagli analisti, visto che questo potrebbe aumentare la liquidità e l'interesse sull'azione.

Nuovo negozio a Londra: il commento di Equita e Bca Akros

La scorsa settimana inoltre Moncler ha presentato il nuovo flagship a Londra che, secondo quanto spiegato dagli analisti di Equita SIM, sta performando sopra il budget grazie anche ad un crescente afflusso di turisti, favorito dalla debolezza della sterlina.


Gli analisti hanno così ribadito la view bullish su Moncler con una raccomandazione "buy" e un prezzo obiettivo a 17,7 euro, considerando peraltro che il titolo non incorpora il premio che merita per visibilità e sostenibilità delle crescite.
La stessa raccomandazione "buy" viene espressa da Banca Akros, con un target price a 19,6 euro.
Gli analisti nei giorni scorsi hanno richiamato l'attenzione sul fatto che secondo il management di Moncler il contributo del nuovo negozio a Londra dovrebbe essere molto alto, visto che dovrebbe trarre vantaggi dalla debolezza della sterlina in seguito alla Brexit.   

Citigroup conferma buy

Ad allinearsi ai giudizi positivi di Equita SIM è Banca Akros è anche Citigroup che oggi ha reiterato il rating "buy" per il titolo, con un fair value a 17,1 euro.

La banca americana non è molto preoccupata per i recenti cambiamenti nell'azionariato del gruppo, pur non escludendo un'eventuale cessione di azioni sul mercato nei mesi a venire da parte di coloro che controllano circa il 21% di Moncler. 
Per gli analisti la società offre in ogni caso una delle visibilità più rilevanti sugli utili nel settore del lusso e la diversificazione di prodotto potrebbe accrescere l'appeal del titolo per gli investitori.

Anche Mediobanca e JP Morgan puntano sul titolo

Buone notizie arrivano da Mediobanca Securities secondo cui Moncler è destinato a sovraperformare il mercato, con un fair value a 20,4 euro.

Per gli analisti il momentum degli utili del gruppo è ancora molto forte e questo rende il mercato molto fiducioso sul percorso di crescita futuro. 
Infine, a scommettere su Moncler è anche Jp Morgan che la scorsa settimana ha ribadito la raccomandazione "overweight" sul titolo, con un prezzo obiettivo alzato a 19,5 euro.

Fonte: News Trend Online

Nessun commento:

Posta un commento