-
.....................

PER MANTENERTI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

venerdì 16 settembre 2016

Merrill Lynch: 5 scelte al top sui tech per il resto del 2016


Secondo gli esperti un settore che dovrebbe continuare a tenere bene il resto dell'anno a Wall Street è la tecnologia. Per questo da Merrill Lynch si guarda con fiducia al settore. 

Cornerstone OnDemand Inc. (NASDAQ: CSOD)

Forse a livello mondiale non è conosciuta come Facebook o Samsung ma gli analisti sono molto ottimisti sul titolo.
A favore della società che sviluppa e vende software per ottimizzare il reclutamento e la gestione del personale parlano dati come la posizione nel mercato di riferimento e soprattutto le strategie messe in pratica per migliorare la produttività delle vendite, tutti fattori che fanno presupporre un futuro di rialzi ma anche di guadagni solidi.

Al rating Buy si associa un target price di Merrill Lynch di 52 dollari su una quotazione che aleggia intorno ai 44.

Oracle Corp.
(NYSE: ORCL)

L'azienda sviluppa, produce, commercializza, vende, host e software per costruire, implementare, proteggere, accedere e integrare le applicazioni aziendali e automatizzare i processi di business. Secondo le previsioni degli analisti, le azioni attualmente scambiate a 15 volte le stime sugli utili 2016, i margini di crescita dell'anno fiscale 2017 per la voce cloud, sono stati portati al 66% dalla precedente stima del 63% con un utile per azione a 2,80 dollari.

A questo va aggiunto un dividend yield di 1,5%. Per Merrill Lynch vota per un rating Buy con target price è fissato a 48 dollari su una quotazione che aleggia sui 40 dollari

Salesforce.com Inc. (NYSE: CRM)

Nonostante le perdite registrate, per l'azienda che fornisce soluzioni di enterprise cloud computing, con particolare attenzione alla gestione delle relazioni con i clienti per varie aziende e industrie di tutto il mondo, la view degli analisti resta fondamentalmente ottimista.

I progressi registrati sono incoraggianti e adesso le attese sono per la stagionalità favorevole della seconda metà dell'anno, tanto da permettere agli analisti di Merryl Lynch di guardare al 2020 con un rialzo del 200% sull'azionario. Il target di prezzo è stato fissato a 100 dollari con un rating Buy.

ServiceNow Inc.
(NYSE: NOW)

In questo caso si parla di un esempio di crescita esponenziale oltre che velocissima. L'azienda, specializzata in IT Service Management e IT Business Management, si occupa di fornire software e soluzioni che consentono la gestione di servizi per ogni reparto aziendale tra cui IT, risorse umane, strutture etc.

Il rating di Merrill Lynch resta Buy con target di 86 dollari, cifra molto vicina al consensus di 86,04.

Tableau Software Inc. (NASDAQ: DATA)

In questo caso si tratta di un'azienda che fornisce prodotti software di analisi del business e una piattaforma gratuita che consente alle persone di accedere e analizzare i dati in modo indipendente permettendone la condivisione.
La società ha annunciato l'anno scorso il suo sbarco sul mercato cinese, un mercato di 1,3 miliardi di persone che generano una immane quantità di dati e per giunta in rapida espansione per quanto riguarda la diffusione di Internet e la penetrazione degli smartphone. Inoltre i recenti cambi al vertice hanno visto l'arrivo come CEO di Adam Selipsky, Vice President di Amazon Web Services (AWS), avvicendamento visto come positivo perché il nuovo arrivato porta con se la conoscenza di dinamiche tipiche di una grande multinazionale.

Per Lerrill Lynch non c'è dubbio: rating Buy con target a 75 dollari. 
Fonte: News Trend Online

Nessun commento:

Posta un commento