-
.....................

PER MANTENERTI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

giovedì 15 settembre 2016

Future: Eurostoxx ancora a confronto con la media a 100 giorni

S&P 500 sul filo del rasoio

15/09/2016 08:04
L'indice americano non si allontana dai minimi delle ultime sedute e archivia gli scambi di mercoledì a 2125,77 punti, in calo dello 0,06%. Per quanto messi sotto pressione, i sostegni in area 2120 continuano a sostenere l'uptrend di medio termine, lasciando pensare che i prezzi possano mettere a segno almeno un tentativo di rimbalzo.
Se invece il supporto a 2120 dovesse cedere si rischierebbe l'affondo fino ad area 2097/2100, per un test della trend line che sale dai minimi di febbraio e quota pari al 50% di ritracciamento del rialzo dai minimi di giugno. Recuperi oltre i 2160 punti fornirebbero un segnale di probabile ritorno in prossimità degli ostacoli a 2188 circa, ultimo scoglio a impedire il ritorno sui record assoluti a 2193 punti.

Obiettivo successivo a 2290/2300 circa.

Ftse Mib future in parita' mercoledi'

15/09/2016 08:07
Ftse Mib future in parita' mercoledi' (0,0%). I minimi di giornata, a 16470 punti, si collocano sul 38,2% di ritracciamento del rialzo dai minimi di giugno, importante riferimento ricavato dalla successione di Fibonacci. Per il momento il supporto ha tenuto, e' possibile che a partire da questa base il derivato tenti una reazione.
Oltre i massimi di ieri a 16695, dove transita anche la media mobile a 50 giorni, primi segnali in questo senso, conferme al di sopra di 16970, media mobile a 100 giorni e top del 13 settembre. In caso di superamento anche di questi livelli attesa la ricopertura del gap del 12 settembre con lato alto a 17115 punti.

Sotto 16470 invece probabile il test del 50% di ritracciamento del rialzo dai minimi di giugno, a 16190 punti, poi dello scalino sottostante, quello del 61,8%, a 15910 punti.
(AM)
Autore: Financial Trend Analysis Fonte: News Trend Online

Nikkei in calo di oltre 1 punto percentuale

15/09/2016 08:23
Prosegue la fase di debolezza del Nikkei che questa mattina ha fatto segnare un ribasso dell'1,26% attestandosi a 16405 punti. L'indice nipponico ha dunque violato il supporto offerto dalla media a 100 sedute in area 16500, avvicinandosi alla linea di tendenza che sale dai bottom di giugno, ora poco oltre 16300, praticamente coincidente con il minimo di fine agosto.
La violazione di tali riferimenti introdurrebbe il ritorno in area 15800/16000, strategica nel medio lungo periodo, baluardo al di sotto del quale dovremmo iniziare a parlare di inversione di tendenza. Reazioni dai livelli attuali dovranno invece spingersi fin sopra 17000 (prime indicazioni positive già oltre 16790) per acquisire spessore tecnico e prospettare il proseguimento del cammino verso 17250 e 17700 circa.
(AC)
Autore: Financial Trend Analysis Fonte: News Trend Online

Future Eurostoxx ancora a confronto con la media a 100 giorni

15/09/2016 08:19
Future Eurostoxx ancora a confronto con la media a 100 giorni. Nella seduta di mercoledi', come gia' nella precedente, il future Eurostoxx si e' travato a confronto con la media mobile a 100 giorni, ora in transito a 2953 punti circa. La violazione di quei livelli potrebbe segnalare un serio deterioramento del quadro grafico e fare temere un approfondimento verso i minimi di inizio agosto a 2888 punti.
Discese anche al di sotto di questo supporto potrebbero anticipare movimenti verso i 2750/800 punti. Solo la rottura dei massimi del 13 settembre a 3038 punti potrebbe fare sperare nel test della resistenza critica di area 3100, gia' messa alla prova il 5 e 8 settembre. Sopra quei livelli ulteriore resistenza a 3150 punti.
(AM)
Autore: Financial Trend Analysis Fonte: News Trend Online

Nessun commento:

Posta un commento