-
.....................

PER MANTENERTI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

lunedì 19 settembre 2016

Future Eurostoxx 50 sotto la media mobile a 100 giorni


Il mercato azionario dell'area euro ha sofferto nell'ultima settimana le attenzioni dei ribassisti, come testimonia il calo dal future Eurostoxx 50 sceso con il minimo di venerdi' di 2908 al di sotto del supporto offerto a 2948 dai minimi del 19 e 22 agosto dai quali era partita l'ultima fase rialzista, quella culminata con il top dell'8 settembre a 3101 punti.
L'uscita venerdi' dei dati sull'inflazione americana ha depresso ancora di piu' i mercati, l'indice dei prezzi al consumo ha infatti registrato ad agosto un incremento dello 0,2% rispetto al mese precedente battendo le attese che indicavano +0,1%. L'inflazione annua ad agosto risulta quindi dell'1,1% mentre le attese erano dell'1,0%, ed ora i mercati si interrogano sul rischio che questa accelerazione pone in termini di probabilita' di un aumento dei tassi Usa con la riunione di martedi' e mercoledi' del Fomc, il comitato di politica monetaria della Fed.

L'Eurostoxx 50 future nello spazio di poche sedute e' sceso al di sotto delle medie mobili a 50 e a 100 giorni, ora resistenza rispettivamente a 2990 e a 2953 punti, il rischio di un test a 2875 del 50% di ritracciamento del rialzo dai minimi di giugno e' alto. Solo sotto quei livelli tuttavia il ribasso intrapreso dai massimi di settembre assumerebbe connotati preoccupanti, facendo temere il suo proseguimento verso i 2700/750 punti almeno.
Il ritorno al di sopra di area 3000 sarebbe il primo indizio in favore di un tentativo testare nuovamente i recenti massimi di area 3100.
(AM)
Autore: Financial Trend Analysis Fonte: News Trend Online

Nessun commento:

Posta un commento