-
.....................

PER MANTENERTI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

lunedì 19 settembre 2016

Buy&Sell: cosa comprare e cosa vendere nella giornata

Il FtseMib disegna una Long Black che archivia la peggior seduta delle ultime 32, riportandosi su livelli che non vedeva dal 4 Agosto. Il bilancio settimanale è pesante (-5.62%) che di fatto neutralizza nel giro di pochi giorni il tentativo di rimbalzo delle 3 precedenti ottave (da qui il famoso detto: il mercato sale per le scale e scende con l’ascensore!).
A innescare le vendite il panic selling che ha colpito Deutsche Bank (-8,5%) dopo che il dipartimento di Giustizia degli Stati Uniti ha richiesto 14 miliardi di dollari per chiudere un'indagine riguardante la vendita di titoli con sottostante mutui immobiliari. Immediato l’effetto anche a Piazza Affari su cui pesano le vendite su bancari come Unicredit e Mps che segnano ribassi superiori al 15% nella settimana! Graficamente l’indice potrebbe rallentare la discesa sul supporto in area 16.000 riassorbendo gli eccessi presente su alcuni titoli.

Operativamente siamo riusciti a “schivare” il recente ribasso avendo tutta la liquidità in portafoglio. Nei prossimi giorni proveremo a rientrare sul mercato in maniera molto accorta e selettiva solo in presenza di chiare indicazioni grafiche.
Fra i titoli interessanti per la prossima seduta, segnaliamo:
STM è la Blue Chips che mostra maggior forza relativa riportandosi su livelli che non vedeva da Dicembre 2015.

Aspettiamo lo stacco cedola di lunedì per individuare un punto di ingresso a basso rischio.
Buona forza mostra anche PRYSMIAN (+1.25% negli ultimi 5 giorni) che testa la resistenza passante in area 22.3€: una chiusura superiore a questo livello, fornirà un solido segnale di continuazione rialzista.
TENARIS riconosce il supporto in area 11.5€.

Possibile assistere a un tentativo di rimbalzo da questo livello.
BANCA CARIGE si muove in controtendenza disegnando un interessante Engulging Bullish. Possibile un ulteriore allungo verso 0.35€.
CAIRO COMUNICATION rimbalza dopo la news per cui Urbano Cairo ha acquistato 300 mila azioni al prezzo unitario di 3,59 euro, per un controvalore complessivo di oltre un milione.

Il titolo potrebbe aver trovato una base da cui ripartire in area 2.52€.
Autore: Pietro Di Lorenzo Fonte: News Trend Online

Nessun commento:

Posta un commento