-
.....................

PER MANTENERTI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

mercoledì 14 settembre 2016

5 buy all’unisono per chi crede nel biotech


Uno scenario mutevole e altamente competitivo, continui progressi nella ricerca, oltre alla interminabile querelle sui prezzi dei farmaci da tempo al centro del dibatitto pubblico USA, rendono il comparto hitech americano uno dei più complicati da decifrare, ma anche uno dei più “esplosivi” e più promettenti.
E a mettere ordine tra i titoli su piazza per chi crede nel potenziale del settore ci pensano ora gli esperti di Zacks Research, che hanno messo in fila i 5 nomi più apprezzati dagli analisti.  

AVEO Pharmaceuticals, Inc.

(NASDAQ: AVEO)

Primo buy unanime è per AVEO Pharmaceuticals Inc., azienda biofarmaceutica che ha sviluppato un ampio portafoglio di terapie mirate per la cura del cancro. Centrale nella strategia della società è attualmente lo sviluppo e la commercializzazione del tivozanib, un potente inibitore utilizzato per la cura del carcinoma delle cellule renali e per altre forme di tumore.
La totalità dei broker che si sono espressi sul titolo fornisce raccomandazioni Buy o Strong buy.

Ligand Pharmaceuticals Incorporated (NASDAQ: LGND)

E il responso degli analisti è la prima credenziale anche per Ligand, società biotech con sede a San Diego che ha concentrato il suo business nello sviluppo e nell’acquisizione di licenze su asset biofarmaceutici.

Partner di peso per il gruppo, che vanta collaborazioni con giganti come Novartis o Amgen. Appena qualche giorno fa sono stati diffusi i risultati positivi di una partnership con Retrophin su un nuovo trattamento per la cura di una rara forma di disturbo renale. E proprio in conseguenza delle novità sui progetti portati avanti dal gruppo, un nuovo report sul titolo è stato diffuso oggi dagli analisti di Roth Capital, che forniscono una raccomandazione buy e fissano un target price a 151 dollari.
 

Fate Therapeutics, Inc.

(NASDAQ: FATE)

Stessa area di specializzazione (sviluppo di immunoterapie cellulari) per Fate Therapeutics, società generale a San Diego (Ca) che vanta numerose collaborazioni scientifiche con istituti di ricerca in vari stati USA: la guidance del gruppo ha annunciato appena una settimana fa una nuova collaborazione con il Memorial Sloan Kettering Cancer Center, in vista dello sviluppo di nuovi prodotti di cura mediante l’impiego di linee cellulari pluripotenti.
E stesso responso per il titolo, con il 100% degli analisti orientati per il buy.

ImmunoCellular Therapeutics, Ltd.

(NYSEMKT: IMUC)

Valutazione buy nel ranking di Zacks e indicazioni d’acquisto da tutti i broker che coprono il titolo anche per la quarta biotech company presa in esame, ImmunoCellular Therapeutics. Con base a Los Angeles, il gruppo ha concentrato i suoi sforzi di ricerca nell’elaborazione di terapie oncologiche su base immunitaria, focalizzandosi in particolare sul trattamento dei tumori al cervello.

Argos Therapeutics, Inc.

(NASDAQ:ARGS)

L’ultima indicazione che esce dalla scrematura di Zacks tra i titoli biotech più apprezzati dagli analisti è per Argos Therapeutics, Inc. La società con sede a Durham (NC) ha fondato sulla piattaforma tecnologica Arcelis le sue strategie di ricerca nel campo delle immunoterapie individualizzate anticancro.
Ed è ora in uno stadio avanzato l’AGS-003, prodotto sul quale la società punta per il trattamento del carcinoma metastatico delle cellule renali.
Nella tradizionale scala semplificata da 1 (Strong buy) a 5  (Strong Sell) impiegata per misurare il consensus degli esperti sul titolo Argos Therapeutics, Inc.

(NASDAQ:ARGS). 
 
Fonte: News Trend Online

Nessun commento:

Posta un commento