-
.....................

PER MANTENERTI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

lunedì 8 agosto 2016

Buy&Sell: promossi e bocciati dagli analisti


Gli ultimi dati sul lavoro hanno permesso di riprendere una view ottimista. Ma l'altalena dell'economia Usa continua... 

FireEye Inc. (NASDAQ: Feye) 

I dati sul terzo trimestre hanno battuto le aspettative degli analisti, ma a preoccupare sono i target sulla crescita futura, vista in rallentamento.
Per ottimizzare la resa, quindi, i vertici aziendali hanno deciso di tagliare dai 300 ai 400  posti di lavoro ed ammorbidire le attese per il prossimo futuro. Il panorama che si presenta davanti all’azienda  specializzata nella sicurezza informatica, non è dei migliori ed a poco sono servite le rassicurazioni di Kevin Mandia ad di FireEye che ha specificato, nel commentare il report del terzo trimestre, che l’azienda ha vantaggi competitivi che aiuteranno a rafforzare la crescita futura e permetteranno di fornire valore agli azionisti in futuro: il titolo è stato declassato a Neutral dal precedente rating Overweight e il target price è stato tagliato a 15 dollari da 20 nel report di JPMorgan.

Ma non è il solo ad aver scelto questa politica: Citigroup ha ridotto il suo Buy a un Neutral mentre William Blair da Outperform è sceso a Market Perform


Teva Pharmaceutical Industries Ltd.  (NYSE: TEVA) 

Sebbene l’ultima seduta abbia visto un aumento sulle quotazioni azionarie, Oppenheimer ha deciso di declassare il titolo che da Outperform è diventato un Market Perform.
Da Piper Jaffray si è scelto di confermare il rating Neutral ma di aumentare il target price a 57 dollari dai precedenti 55 proprio in seguito al report sugli utili del trimestre. Teva Pharma, la cui capitalizzazione di mercato supera i 55,84 miliardi di dollari, è una società farmaceutica il cui portafoglio è incentrato sui farmaci generici fascia di farmaci che, visto il problema non indifferente della scadenza dei brevetti, è vista dagli esperti come vincente sulle vendite nel lungo periodo.

Proprio per questo l’azienda ha annunciato da tempo l’acquisizione del business di farmaci equivalenti di Allergan, oltre che della sua controllata Anda, attiva nella distribuzione farmaceutica, un’operazione che, in toto, arriverà a superare i 40 miliardi di dollari.


Zynga Inc.
(NASDAQ: ZNGA)

Nonostante il continuo calo degli utenti, il titolo è stato confermato con un rating Buy e con 5 dollari di target da Jefferies. Infatti gli analisti sono ottimisti sul futuro e giudicano le attese dell’azienda troppo conservatrici tanto che da Wedbush hanno deciso di mantenere un rating outperform con target price di 4.25 dollari.

 


Fonte: News Trend Online

Nessun commento:

Posta un commento